Trasporti, in programma un nuovo sciopero: tutte le informazioni

Sarà un venerdì 6 luglio nero per i trasporti. Ecco tutte le informazioni dello sciopero che coinvolgerà quasi tutte le città d’Italia.

ROMA – Uno nuovo sciopero condizionerà i trasporti venerdì 6 luglio. Nella capitale ad incrociare le braccia saranno sia i dipendenti dell’ATAC che di Roma TPL per due manifestazioni previste. Il servizio sarà a rischio per tutte le 24 ore con le consuete fascia di garanzia: gli autobus, i trami e i treni viaggeranno regolari fino alle 8:30 e poi dalle 17 alle 20.

Parteciperanno alla protesta anche le ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini Centocelle. Il servizio dei bus notturni sarà a rischio tra giovedì e venerdì.

Trasporti, sciopero 6 luglio 2018: stop anche a Milano e Trenord

I trasporti saranno a rischio quasi in tutta Italia venerdì 6 luglio. A Milano ad incrociare le braccia per quattro ore saranno i dipendenti dell’ATM. La fascia a rischio sarà quella dalle 18 alle 22. Vista la durata del possibile stop non sono previste fasce di garanzia nella città lombarda, a differenza della Capitale.

A fermarsi sarà anche il trasporto ferroviario. Non ci dovrebbero essere problemi per le Frecce con Trenitalia che non ha comunicato eventuali stop dei treni. I disagi li avranno le persone che di consueto viaggiano con Trenord. La compagnia ha comunicato che non sarà garantito il servizio regionale, suburbano e aeroportuale dalle 9 alle 17 di venerdì 6 luglio.

treno deragliato milano pioltello
treno

Viaggeranno regolarmente solo i convogli in partenza prima delle 9 e con arrivo entro le 10. Le corse per e dall’aeroporto di Malpensa saranno sostituiti da un servizio autobus point-to-poin senza fermate intermedie. Inoltre Trenord ha comunicato la possibilità di ritardi sulla circolazione anche al termine dello sciopero.

Insomma un nuovo venerdì di disagi sia per i pendolari che per i cittadini delle grandi città e non solo. Nei prossimi giorni potrebbero essere comunicate da altre società l’adesione allo sciopero proclamato da diversi sindacati dei trasporti.

Di seguito il video con il disagio dei cittadini durante uno sciopero dei mesi scorsi

fonte foto copertina https://www.facebook.com/AsteriskEdizioni/

ultimo aggiornamento: 03-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X