Caso moto d'acqua, scontro tra Salvini e Gabrielli: le dichiarazioni

Caso moto d’acqua, scontro tra Salvini e Gabrielli

Scontro tra Salvini e Gabrielli sul caso della moto d’acqua. Il capo della Polizia annuncia degli accertamenti. Il ministro: “Non vedo rischi per la libertà di stampa”.

ROMA – Scontro tra Matteo Salvini e Franco Gabrielli sul caso della moto d’acqua. A margine di un evento il Capo della Polizia è intervenuto sulla vicenda annunciando degli accertamenti. “In questo episodio – sottolinea – l’unica cosa che mi preoccupa riguarda la possibile limitazione al diritto di informazioni e cronaca e su questo sto facendo degli approfondimenti“.

Gabrielli annuncia approfondimenti sul caso della moto d’acqua

Una vicenda “amplificata” secondo il capo della Polizia visto “che i mezzi della polizia spesso sono utilizzati anche dai ragazzini. Questa parte della vicenda mi interessa il giusto”. Gabrielli esprime preoccupazione per la possibile limitazione di cronaca: “Stiamo facendo approfondimenti sia dal punto di vista penale che disciplinare. Perché se ci sono state delle minacce e degli atteggiamenti fuori dall’azione ordinaria ci sono anche profili penali“.

Matteo Salvini Polizia
Matteo Salvini con la Polizia (fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/)

Salvini difende la Polizia: “Non vedo rischi per la libertà di stampa”

Nessun “rischio per la libertà di stampa” per Matteo Salvini che attende fiducioso “l’esito delle indagini“. Il vicepremier chiede, però, di “lasciare fuori i bambini dalla vicenda“. Il leader della Lega aggiunge: “Sono preoccupato se si usano i piccoli per fare polemica politica perché faccio il giornalista anch’io e prima di tirare in ballo un minore ci penserei tre volte. Tanti altri bambini salgono sulle moto della polizia, sui mezzi dei vigili del fuoco, sui mezzi dei carabinieri. Aprite un dossier in Procura“.

Le parole del ministro dell’Interno sono state riportate anche da Repubblica che nel video evidenzia come il numero di via Bellerio non ha risposto alle domane sul caso Moscopoli che tiene ancora banco all’interno della maggioranza.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Matteo Salvini

fonte foto copertina https://www.facebook.com/salviniofficial/

ultimo aggiornamento: 06-08-2019

X