La seconda serata del Festival di Sanremo 2022. Show di Checco Zalone. E Laura Pausini incanta con il suo nuovo brano.

SANREMO (IMPERIA) – Dopo il grande successo del primo appuntamento, la seconda serata del Festival di Sanremo haregalato ancora diverse emozioni. Tra gli ospiti Laura Pausini, Checco Zalone, Arisa, Malika Ayane, Gaia Girace e Margherita Mazzucco.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il racconto della seconda serata

Tutto pronto per la seconda serata del Festival di Sanremo e questo appuntamento si apre con il ricordo di Monica Vitti. La gara inizia con l’arrivo sul palco di Sangiovanni. Subito dopo tocca a Giovanni Truppi presentato dalla co-conduttrice Lorena Cesarini. Stop alla competizione e il monologo dell’attrice sul razzismo. La gara riprende con Le Vibrazioni. Ennesimo stop e l’arrivo sul palco di Checco Zalone. Il comico pugliese autore di uno sketch sulla Calabria.

Checco Zalone
Checco Zalone

Si proseguono con gli ospiti ed è il turno di Laura Pausini con un brano inedito. E a sorpresa arriva Mika per un duetto che fa sognare l’Ariston. Il tutto accompagnato da Alessandro Cattelan. I tre saranno i conduttori dell’Eurovision. La gara riparte con Emma. Si prosegue con Matteo Romano e Iva Zanicchi. Subito dopo il ritorno di Checco Zalone nelle vesti di un cantante dal nome Ragadi. Si prosegue con Rettore e Dietonellapiaga, poi tocca ad Elisa. La gara prosegue con Fabrizio Moro presentato dal duo Girace-Mazzucco. Ritorna Zalone nei panni di un virologo.

Subito dopo è il momento della nave con Ermal Meta. La gara riprende con Tananai e Irama. Poi è il turno di Aka7even. Si chiude la serata della gara con Hinghsnob e Hu.

Ultimi ospiti di questa serata. Sul palco Arisa e Malika Ayane, che interpretano le due canzoni candidate ad essere la sigla ufficiale delle Olimpiadi 2026.

La classifica della seconda serata

Di seguito la classifica della seconda serata:

1° Elisa – O forse sei tu
2° Emma – Ogni volta è così
3° Ditonellapiaga e Rettore – Chimica
4° Irama – Ovunque Sarai
5° Fabrizio Moro – Sei tu
6° Giovanni Truppi – Tuo padre, mia madre, Lucia
7° Sangiovanni – Farfalle
8° Matteo Romano – Virale
9° Highsnob e Hu – Abbi cura di te
10° Iva Zanicchi – Voglio amarti
11° Aka7even – Perfetta così
12° Le Vibrazioni – Tantissimo
13° Tananai – Sesso occasionale

La classifica generale

Di seguito la classifica generale dopo le prime due serate:

1° Elisa – O forse sei tu
2° Mahmood e Blanco – Brividi
3° La Rappresentante di Lista – Ciao Ciao
4° Dargen D’Amico – Dove si balla
5° Gianni Morandi – Apri tutte le porte
6° Emma – Ogni volta è così
7° Ditonellapiaga e Rettore – Chimica
8° Massimo Ranieri – Lettera di là dal mare
9° Irama – Ovunque Sarai
10° Fabrizio Moro – Sei tu
11° Giovanni Truppi – Tuo padre, mia madre, Lucia
12° Noemi – Ti amo non lo so dire
13° Sangiovanni – Farfalle
14° Michele Bravi – Inverno dei fiori
15° Rkomi – Insuperabile
16° Achille Lauro – Domenica
17° Matteo Romano – Virale
18° Higsnob e Hu – Abbi cura di te
19° Giusy Ferreri – Miele
20° Iva Zanicchi – Voglio amarti
21° Aka7even – Perfetta così
22° Le Vibrazioni – Tantissimo
23° Yuman – Ora e qui
24° Tananai – Sesso occasionale
25° Ana Mena – Duecentomila ore

Festival di Sanremo 2022, la scaletta

Di seguito l’ordine d’uscita dei cantanti della seconda serata del Festival di Sanremo 2022:

Sangiovanni Farfalle
Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia
Le VibrazioniTantissimo
EmmaOgni volta è così
Matteo RomanoVirale
Iva ZanicchiVoglio amarti
Ditonellapiaga e Antonella RettoreChimica
ElisaO forse sei tu
Fabrizio MoroSei tu
TananaiSesso occasionale
IramaOvunque sarai
Aka7evenPerfetta così
Hinghsnob e HuAbbi cura di te

Per ulteriori informazioni, il regolamento e contenuti esclusivi è possibile consultare il sito ufficiale del Festival di Sanremo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-02-2022


Eurovision 2022, annunciati i conduttori: Alessandro Cattelan sarà affiancato da Laura Pausini e Mika

Chi è Lorena Cesarini, l’attrice che con il suo monologo ha commosso Sanremo