Serie A, Udinese-Sassuolo 1-2: Sensi decide alla Dacia Arena

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La sintesi e il tabellino di Udinese-Sassuolo 1-2: alla Dacia Arena decide nella ripresa una rete di Stefano Sensi.

UDINE – Il Sassuolo ritrova il sorriso. Nel primo anticipo della ventinovesima giornata di Serie A i neroverdi di Iachini ritornano al successo per 2-1 (manca dal 23 dicembre ndr) in casa dell’Udinese e risalgono un po’ la classifica. Continua, invece, la crisi dei bianconeri alla quarta sconfitta consecutiva.

Primo tempo povero di emozioni – Sin dai primi minuti si sente il peso della partita con le due squadre che mantengono un ritmo molto basso. La prima occasione arriva al 19′ quando una conclusione di Adjapong termina di poco fuori. Il match si sblocca al 43′ quando sugli sviluppi di un corner Alì Adnan interviene male e beffa il proprio portiere.

Passano solo 60″ e l’Udinese trova il pareggio con un bellissimo gol di Seko Fofana: conclusione dai 25 metri per il centrocampista che si insacca all’incrocio.

Sensi decide – Nella ripresa il match continua sulla falsa riga del primo con le due squadre che faticano a creare grandi occasioni. Nel finale, però, la partita si ravviva con il Sassuolo che prova a sfruttare le disattenzioni dell’Udinese. Dopo essersi salvate per due volte su Politano, i bianconeri cedono al 75′. Bellissimo il passaggio di esterno dell’esterno scuola Roma per Sensi che davanti a Bizzarri non sbaglia.

Nel finale occasione per il pareggio dei padroni di casa ma la conclusione di Balic termina fuori di poco. Finisce qui il match con il Sassuolo che porta a casa una vittoria fondamentale.

Dacia Arena
Dacia Arena (fonte foto https://twitter.com/FCosatti)

Serie A, Udinese-Sassuolo 1-2: il tabellino

Marcatori: 43′ aut. Alì Adnan (S), 44′ Fofanà (U), 75′ Sensi (S)

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Stryger, Danilo, Samir; Widmer (81′ Balic), Fofanà (57′ Barák), Behrami, Jankto, Alì Adnan; de Paul; Maxi López (70′ Perica). A disp. Scuffet, Borsellini, Nuytinck, Zampano F., Pezzella Gi., Hallfredsson, Pontisso, Ingelsson. All. Oddo

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Goldaniga, Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Mazzitelli (86′ Cassata), Sensi, Missiroli, Adjapong (81′ Rogério); Babacar, Politano (89′ Magnanelli). A disp. Marson, Pegolo, Lemos, Biondini, Matri, Pierini, Frattesi, Duncan. All. Iachini

Arbitro: Sig. Rosario Abisso di Palermo

Note: Ammoniti: Barák (U); Adjapong, Mazzitelli (S). Angoli: 4-7 per il Sassuolo. Recupero: 1′ pt; 5′ st

Il video con gli highlights della sfida dello scorso anno

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-03-2018

Francesco Spagnolo