La sintesi e il tabellino di Bologna-Empoli 3-1: i rosso-blù si aggiudicano la sfida contro i toscani e avvicinano la salvezza.

BOLOGNA – Vittoria importantissima in chiave salvezza per il Bologna. Nel primo anticipo della trentaquattresima giornata i rosso-blù battono 3-1 in rimonta e l’Empoli e portano a otto i punti di vantaggio sui toscani che occupano proprio il terzultimo posto in classifica.

La sintesi di Bologna-Empoli 3-1

Parte bene il Bologna che dopo solo 3′ ha la prima chance con Orsolini. Il destro del giocatore scuola Ascoli termina di poco fuori. Ancora felinesi pericolosi: Sansone serve Palacio ma la conclusione dell’argentino è imprecisa.

Pajac la sblocca – Alla prima vera occasione l’Empoli passa in vantaggio. Errore di Skorupski che si lascia sorprendere da un tiro cross di Pajac. La reazione degli uomini di Mihajlovic arriva con due conclusioni di Sansone e Mbaye ma la difesa ospite in qualche modo si salva.

Soriano pareggia – Nella ripresa il Bologna entra in campo con un’altro spirito e trova subito il pareggio. Cross di Sansone per Soriano che puntuale sul secondo palo punisce Dragowski.

Orsolini e Sansone condannano l’Empoli – La rete di Sansone restituisce maggiore tranquillità al Bologna che spinge per trovare il gol del vantaggio ma la conclusione di Dzemaili viene deviata in angolo. Forcing dei padroni di casa ma Orsolini davanti a Dragowski calcia incredibilmente fuori. La reazione degli ospiti arriva con Caputo, si supera Dragowski che salva in angolo.

Il match regala tantissime emozioni, conclusione di Dzemaili con la palla che termina di poco fuori. Il buon momento dei padroni di casa viene concretizzato all’83’. Conclusione a giro di Orsolini che fa impazzire il Dall’Ara. In pieno recupero c’è gioia anche per Sansone che in contropiede firma il definitivo 3-1.

Il tabellino

Marcatori: 18′ Pajac (E), 52′ Soriano (B), 83′ Orsolini (B), 90+5′ Sansone (B)

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Pulgar (79′ Poli), Dzemaili; Orsolini, Soriano, Sansone (90’+2 Krejci); Palacio (72′ Santander). A disp. Da Costa, Paz, Donsah, Helander, Edera, Destro, Svanberg, Calabresi, Falcinelli. All. Mihajlovic

Empoli (3-5-2): Dragowski; Veseli, Rasmussen (86′ Mchelidze), Nikolaou; Di Lorenzo, Traoté, Bennacer, Krunic, Pajac (82′ Pasqual); Farias (67′ Acquah), Caputo. A disp. Provedel, Perucchini, Brighi, Capezzi, Oberlin, Curto, Salih Ucan. All. Andreazzoli

Arbitro: Sig. Paolo Valeri di Roma 2

Note: Mbaye, Orsolini, Soriano (B); Pajac, Krunic (E). Angoli: 13-5 per il Bologna. Recupero: 3′ p.t.; 5′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Bologna-Empoli 3-1

fonte foto copertina https://twitter.com/BfcOfficialPage

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
bologna-empoli calcio calcio news Serie A

ultimo aggiornamento: 27-04-2019


Pugno duro della UEFA, Neymar squalificato tre giornate

Torino-Milan, i convocati di Gattuso