Napoli-Juventus, le dichiarazioni della vigilia e i convocati

Sarri a sorpresa: “Dopo la Juve potrei anche smettere”

Napoli-Juventus, dichiarazioni della vigilia e convocati. Sarri: “Dopo questa esperienza potrei smettere. Eriksen? Sposta gli equilibri”.

NAPOLI – Napoli-Juventus, le dichiarazioni della vigilia e i convocati. Il secondo big match di giornata è in programma al San Paolo con Maurizio Sarri che per la prima volta da avversario ritorna nel ‘suo’ San Paolo.

Napoli-Juventus, la conferenza stampa di Maurizio Sarri

Partita particolare per Maurizio Sarri come ammette anche il toscano in conferenza stampa. “E’ chiaro che si tratta di una sfida speciale ma non voglio perdere tempo sulle cose personali. Dobbiamo portare a casa punti in una partita che si preannuncia difficile per diversi motivi“.

Testa al presente e non al futuro: “Devo pensare solo a domani. Magari dopo questa esperienza smetto, ancora non lo so“. E sulla formazione sottolinea: “Io non guardo mai le statistiche. Se gioca Higuain è perché arriva da una settimana straordinaria, altrimenti vado su altre direzioni. Le decisioni sono sempre tattiche“. Chiusura sull’ormai imminente arrivo di Eriksen: “Stiamo parlando di un giocatore di grossa caratura. Noi siamo consapevoli delle nostre qualità anche se il danese potrebbe spostare gli equilibri“.

Maurizio Sarri conferenza
Maurizio Sarri (fonte foto https://twitter.com/juventusfc)

Napoli-Juventus, la conferenza stampa di Gattuso

Dall’altra parte una squadra che ha assolutamente bisogno di punti per abbandonare una classifica non bella. Lo sa bene Gattuso che ai suoi chiede una prestazione superlativa: “Affrontiamo una squadra fortissima. Per noi questa sfida è importante perché giochiamo davanti ai nostri tifosi. Ci serve una grande gara per portare a casa punti“.

La coperta, però, è corta: “Non vi dico la formazione. Speriamo di recuperare Maksimovic, Koulibaly non ci sarà. Mertens sta meglio, Allan deve stare ancora fermo e ho preferito mandarlo in Brasile perché gli è nato un figlio“. Conclusione su Sarri: “E’ tra i più forti al mondo e ho molta stima verso di lui. Stiamo parlando di un calcio che mi piace“.

Napoli-Juventus, i convocati

Di seguito i convocati di Gennaro Gattuso per Napoli-Juventus

Portieri: Karnezis, Meret, Ospina

Difensori: Di Lorenzo, Hysaj, Luperto, Maksimovic, Manolas, Mario Rui

Centrocampisti: Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski

Attaccanti: Callejon, Insigne L., Llorente, Lozano, Milik, Leandrinho

La lista di Maurizio Sarri

Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon

Difensori: De Ligt, Alex Sandro, Bonucci, Rugani, Coccolo

Centrocampisti: Pjanic, Ramsey, Matuidi, Rabiot, Bentancur

Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Cuadrado, Higuain, Bernardeschi

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

ultimo aggiornamento: 25-01-2020

X