L’anticipo del venerdì sera Sassuolo-Torino termina 1-0 in favore dei granata grazie al gol di Marko Pjaca dopo una sfida ricca di colpi

Termina 0-1 la sfida Sassuolo-Torino valida per l’anticipo di Serie A! È Marko Pjaca il match winner della sfida che apre la quarta giornata del campionato italiano. I granata salgono dunque al nono posto in classifica a sei punti dando continuità ai risultati. Dopo il 4-0 alla Salernitana, Ivan Juric vince ancora condannando i neroverdi a un’altra sconfitta dopo il 2-1 contro la Roma. Match dominato dai granata, che hanno colpito tre pali nel primo tempo grazie a un Dennis Praet ispirato. Solo un gol annullato a Djuricic per la squadra di casa, mai pericolosa: martedì i neroverdi sfideranno l’Atalanta mentre il Torino giovedì contro la Lazio in casa.

Cronaca Sassuolo-Torino

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Primo tempo

Nella prima frazione il Torino è subito pericoloso con Pobega ma sono entrambe le squadre a rendersi pericolose. Infatti Frattesi prende un palo in pieno dopo 8 minuti grazie a un tiro defilato che mette in difficoltà Milinkovic-Savic. Ma sono i granata a tornare protagonisti con Sanabria che prima sfiora il gol con il destro e poi con un pallonetto mette in difficoltà Andrea Consigli, salvato solo da Ferrari. Ma i neroverdi continuano a soffrire e Brekalo prende un altro palo clamoroso ma Sanabria sbaglia il tap-in dopo l’assist di Singo davanti all’ex portiere dell’Atalanta. Il primo tempo di Sassuolo-Torino continua ad essere ricco di occasioni e infatti Djuricic segna il secondo gol di fila dopo quello alla Roma di settimana scorsa. Ma in offside con i granata che si salvano dopo le chance clamorose della prima parte. Ma l’assurdo si raggiunge con il terzo palo del Torino, con Dennis Praet che colpisce allo scadere il legno con il sinistro rasoterra poco dopo aver messo in difficoltà Consigli che si era superato poco prima su Bremer.

Secondo tempo

Proprio Praet insieme a Sanabria è tra i più attivi a inizio seconda frazione, con il belga però che resta a terra ed è costretto a uscire per un infortunio. Il momento di buio granata viene subito approfittato dai neroverdi, con Berardi vicino al gol ma su cui si immola l’estremo difensore serbo. Lukic verso il 70’ si avvicina al 1-0 su assist di Brekalo che evita Consigli ma sbaglia da posizione defilata. A sbloccare il match però è Pjaca che controlla di petto e batte Consigli su assist di Mandragora. Milinkovic-Savic salva i granata su colpo di testa di Ferrari nel finale e porta il Torino in trionfo.

Tabellino

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio (Dal 65′ Kyryakopoulos); Frattesi (Dal 74′ Harroui), Lopez; Berardi, Djuricic (Dal 87′ Defrel), Boga (Dal 65′ Traoré); Raspadori (Dal 65′ Scamacca). All.: Dionisi.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo (Dal 77′ Vojvoda), Pobega (Dal 77′ Mandragora), Lukic, Aina (Dal 52′ Ansaldi); Praet (Dal 64′ Linetty), Brekalo (Dal 77’Pjaca); Sanabria. All.: Juric.Arbitro: Piccinini di Forlí

Gol: 83′ Pjaca (T)

Assist: Mandragora

Ammoniti: Bremer, Ola Aina, Rodriguez, Djidji

ultimo aggiornamento: 17-09-2021


Qual. Mondiali 2023, l’Italdonne parte con una vittoria. Moldavia battuta 3-0

Allegri: “Juve-Milan sfida fantastica: dobbiamo crescere”