Milan-Lazio, Nikola Kalinic out, tocca a Cutrone?

Tegola per Gattuso in vista di Milan-Lazio: problemi muscolari per Nikola Kalinic, Rino pensa a Cutrone.

Si avvicina il momento del fischio d’inizio di Milan-Lazio con Gennaro Gattuso costretto a fare i conti con gli infortunati. Nella giornata di ieri si è fermato infatti Nikola Kalinic per un problema muscolare e la presenza dell’attaccante croato è al momento in forte dubbio.

Milan-Lazio, i convocati: presente Kalinic

Nella lista dei convocati diramata nella giornata di ieri da Gattuso è presente Nikola Kalinic: l’infortunio muscolare dovrebbe essere di lieve entità ma lo staff medico rossonero predica calma e prudenza per evitare complicazioni che potrebbero poi costringere il giocatore a un lungo periodo di stop.

Il tecnico rossonero valuterà anche oggi le condizioni di quello che anche in conferenza stampa ha promosso come suo attaccante titolare, ma l’impressione è che l’ex Fiorentina siederà in panchina.

Portieri: Donnarumma A., Donnarumma G., Gabriel

Difensori: Abate, Antonelli, Bonucci, Calabria, Musacchio, Paletta, Romagnoli A., Zapata C.

Centrocampisti: Biglia, Bonaventura, Çalhanoglu, Kessié, Locatelli, Montolivo

Attaccanti: Borini, Cutrone, Kalinic, André Silva, Suso

Rino, chi al posto di Kalinic?

La domanda nella mente di Gattuso e dei tifosi rossoneri è di fatto una sola: chi gioca al posto di Nikola Kalinic?

Nelle scorse settimane il tecnico rossonero ha speso parole d’oro per André Silva ammattendo di non aver ancora trovato il coraggio per scommettere su di lui con una certa continuità. Lanciarlo dal primo minuto in una sfida delicata come quella contro la Lazio potrebbe consegnare al Milan uno degli attaccanti più forti in Europa oppure, se dovesse andare male, bruciare definitivamente un giocatore dall’immenso potenziale.

L’impressione è che al momento il favorito per una maglia da titolare sia Patrick Cutrone, ma non è da escludere che Gattuso possa decidere di lanciarlo dal primo minuto in occasione della sfida di Coppa Italia che vedrà i rossoneri impegnati ancora contro la squadra di Simone Inzaghi.

ultimo aggiornamento: 28-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X