Sesta tappa della Vuelta a Espana 2019 ricca di colpi di scena. Herrada conquista la frazione mentre Teuns la Maglia Rossa.

ARES DEL MAESTRAT (SPAGNA) – La sesta tappa della Vuelta a Espana 2019 stravolge ancora una volta la classifica generale. La frazione viene conquistata da Jesus Herrada ma l’eroe di giornata è Dylan Teuns che sfrutta una ‘dormita’ generale del gruppo per balzare in testa alla classifica generale. Da segnalare anche il rientro di Gesink che si conferma un uomo molto pericoloso per quanto riguarda il podio.

Uran si ritira – E’ stata una giornata complicata anche per le cadute. Rigoberto Uran ha dovuto alzare bandiera bianca e con lui anche l’ex maglia rossa Nicolas Roche. Non sorridiamo neanche noi italiani. A terra, infatti, anche il migliore degli azzurri Davide Formolo che ha concluso con un ritardo di oltre 18′. Per lui, quindi, ora la possibilità di vincere una tappa ma molto dipenderà dalle conseguenze di questa caduta.

La classifica generale

In classifica generale davanti a tutti troviamo Dylan Teuns. Il belga ora ha un vantaggio di 38″ su David de la Cruz e 1′ su Miguel Angel Lopez. Il migliore degli italiani è Fabio Aru, sedicesimo, con 3’47” dal leader in maglia rossa.

Vuelta a Espana
fonte foto https://www.facebook.com/lavuelta/

Le altre classifiche: Maglia Verde (leader classifica a punti) Sam Bennett; Maglia a Pois (leader classifica GPM) Angel Madrazo Ruiz; Maglia Bianca (leader classifica giovani) Miguel Angel Lopez.

Vuelta a Espana 2019, 7^ tappa: Onda-Mas de la Costa (183,2 km)

La settima tappa della Vuelta a Espana potrebbe stravolgere ancora una volta la classifica generale. La salita finale, infatti, è lunga 4,1 km ma ha punte di pendenza che arrivano anche al 25%. Una ‘prova di forza’ per tutti i ciclisti che rischiano di perdere molti minuti nel tratto finale. Da capire come si comporterà Fabio Aru. Il finale è per lui ma la caduta di sabato continua a creargli diversi problemi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/lavuelta/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ciclismo Dylan Teuns Jesus Herrada vuelta a espana 2019

ultimo aggiornamento: 29-08-2019


Mondiali Basket, Sacchetti sceglie il suo ’12’: ci sono Gallinari e Datome

Volley, Europei Femminili 2019: sconfitta indolore per l’Italia. Agli ottavi la Slovacchia