Milano, sgominata una baby gang formata da nove minorenni e cinque maggiorenni. Sono accusati di rapina aggravata e lesioni.

Sgominata una baby gang a Milano, con gli inquirenti che hanno effettuato nove arresti e cinque fermi. i soggetti dovranno rispondere a vario titolo delle accuse di rapina aggravata e lesioni.

Milano, sgominata una baby gang che agiva nel cuore della movida del capoluogo lombardo

Sono circa una ventina secondo gli inquirenti gli episodi di violenza riconducibili al gruppo formato da nove minorenni e cinque maggiorenni che avrebbe agito nella zona dell’Arco della Pace, cuore pulsante della movida milanese.

Polizia
Fonte foto: https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Tra i fermati anche tre ragazze che, in maniera spontanea e consapevole, avrebbero fatto da esca per i loro amici. Le tre avvicinavano le vittime spesso con la scusa di chiedere una sigaretta. Qui scattava la trappola. La vittima veniva accerchiata dai giovani aggressori che davano inizio al pestaggio.

La baby gang era composta da giovani di età compresa tra i 15 e i 22 anni. Ai ragazzi sono contestate circa venti rapine, spesso accompagnate da pestaggi.

Ricorso Al Prefetto
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/polizia-carabinieri-auto-3394767/

Il rapporto del gip

Nonostante l’età, si sono dimostrati capaci di agire con un’efferatezza sprezzante di ogni legalità e di qualsiasi rispetto per le vittime nei cui confronti si sono comportati con una tale violenza da denotare grande pericolosità sociale“, recita il rapporto redatto dal gip del Tribunale dei minori di Milano.

Sembra che la baby gang si ispirasse alle gesta delle bande latino-americane. Il gip ha parlato di modalità da branco da parte del gruppo che si è contraddistinto per la ferocia con la quale portava avanti le proprie azioni illegali.


Pedofilia, sacerdote condannato a quattro anni e quattro mesi

Al via lo sgombero della baraccopoli di San Ferdinando. Salvini: anni di chiacchiere, noi facciamo i fatti