Nato a Milano il 29 settembre 1936, Silvio Berlusconi è stato per anni imprenditore, fondando Fininvest e poi diventando patron del Milan. Dal 1994 è in politica, con Forza Italia: è stato presidente del Consiglio per circa 9 anni.

Imprenditoria, calcio e politica. Questi in sintesi i primi 85 anni di Silvio Berlusconi. L’ex premier è infatti nato a Milano il 29 settembre 1936.

L’infanzia e la formazione

Primogenito di una famiglia della piccola borghesia meneghina, Berlusconi studia presso i salesiani e poi si laurea in Giurisprudenza con lode, con una tesi sul contratto di pubblicità. Da giovane, come ha raccontato, ha avuto saltuarie esperienze lavorative giovanili come cantante e intrattenitore sulle navi da crociera.

L’imprenditoria e le televisioni

Nel 1961 inizia la sua attività imprenditoriale nel campo dell’edilizia e due anni più tardi fonda l’Edilnord. Successivamente, il successo è rappresentato dall’edificazione di Milano 2 a Segrate. Dopo l’esperienza nel campo dell’edilizia, Berlusconi di dedica al mondo dell’editoria e delle televisioni. Nel 1978 fonda Fininvest, la finanziaria che riunisce le sue attività. Canale 5, Italia Uno, Rete Quattro e Mondadori le maggiori.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Sul tetto del mondo col Milan

Se le TV lo hanno reso notissimo a livello nazionale, con l’acquisto del Milan arriva la notorietà internazionale. Dal 1986 al 2017 è il patron rossonero. Il club vince tutto, soprattutto 7 scudetti e 5 Champions League.

Silvio Berlusconi e la politica

Nel 1994 il Cavaliere scende in politica. Fonda Forza Italia e vince le elezioni, diventando presidente del Consiglio. Sarà nuovamente premier nel 2001 e nel 2008.

ultimo aggiornamento: 29-09-2021


Gamal Abd el Nasser, il presidente dell’Egitto

Loretta Goggi, cantante e showgirl di successo