Nella mattinata del 6 settembre Silvio Berlusconi è tornato in ospedale ed è ritornato a casa dopo una visita.

Nella giornata del 6 settembre, il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è tornato in ospedale. Questa volta l’ex Presidente del Consiglio ha lasciato il San Raffaele subito dopo una visita. Nulla di preoccupante, quindi, se non che Berlusconi ormai vada in ospedale con una frequenza che molti considerano allarmante. Basti considerare che negli ultimi venti giorni Berlusconi in ospedale ci è andato tre volte. Una volta a fine agosto e poi il 1 settembre. In realtà in nessuna di queste occasioni Berlusconi è rimasto ricoverato a lungo. Ma la frequenza non può essere ignorata.

Berlusconi nuovamente al San Raffaele: ha lasciato l’ospedale dopo una visita

Berlusconi è arrivato al San Raffaele intorno alle dieci di mattina del 6 settembre e ha lasciato l’ospedale dopo una visita. Probabilmente un controllo al cuore.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Le condizioni di salute di Berlusconi

Che Berlusconi non goda di buona salute possiamo darlo come un dato di fatto assodato. Il leader di Forza Italia ha combattuto contro il Covid, è rimasto ricoverato in ospedale a lungo e, come lui stesso ha raccontato e ricorda spesso, ha rischiato di morire.

Salvato dai medici guidati dal Professor Zangrillo, suo medico personale, Silvio Berlusconi ha iniziato a fare i conti con gli effetti a lungo termine del Covid, con il virus che è andato a colpire un organismo già provato. Anche per motivi anagrafici parliamo a tutti gli effetti di un soggetto fragile, quindi di un paziente a rischio.

Le informazioni sulle effettive condizioni di salute di Berlusconi e sul suo quadro clinico sono pochissime e decisamente generiche. Anche Zangrillo non entra mai nello specifico delle patologie, tutelando così anche quello che è il segreto professionale. Siamo nel campo delle indiscrezioni, ma i problemi principali dovrebbero interessare il cuore. In diverse occasioni si è detto che Berlusconi si è recato in ospedale per un affaticamento o un lieve malore.

Al momento non ci sono elementi per dire che le condizioni di salute di Berlusconi siano peggiorate nelle ultime settimane. Sicuramente per un soggetto della sua età il recupero effettivo dal Covid e dalle conseguenze a lungo termine del virus è un percorso lungo e non sempre lineare.

ultimo aggiornamento: 06-09-2021


La Lombardia vuole vietare i monopattini elettrici ai minorenni

G20 della Salute, approvato il Patto di Roma