Silvio Berlusconi sul Milan: “Fa venire un gran mal di stomaco”

Silvio Berlusconi sul Milan: “Fa venire un gran mal di stomaco”. E piovono polemiche sull’ennesima ingerenza dell’ex presidente.

Un’uscita decisamente infelice quella di Silvio Berlusconi sul Milan. L’ennesima verrebbe da dire, perché di fatto non passa giorno in cui l’ex presidente non dica la sua sulla dirigenza, sul mercato o sulla squadra.

Vedo che il vostro presidente sa ancora sorridere nonostante il nostro Milan, come a me, gli abbia fatto venire un gran mal di stomaco“: questa la frase incriminata pronunciata da Berlusconi in occasione dell’incontro organizzato da Confcommercio in vista delle prossime elezioni.

Va bene il tifo, ma così si esagera

Quello che lascia perplessi non è il pensiero di Silvio Berlusconi sul Milan, ognuno ha il suo ed è anche questo il bello del calcio. Il punto è che le continue frasi dell’ex presidente, non di un tifoso qualunque dunque, possano risultare particolarmente fastidiose per i nuovi quadri dirigenziali.

È vero che il Milan attuale è in fondo ancora la sua creatura, ma questo legittima ad esempio il fatto che possa contattare Gennaro Gattuso per consigliarlo sul modulo?

Per carità, poi i consigli possono essere sempre buoni quando sono costruttivi, il fatto è che una figura così pesante nel mondo Milan e con una notorietà come la sua dovrebbe forse moderare meglio il linguaggio e gli interventi. Su, non siamo al bar sotto casa.

ultimo aggiornamento: 13-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X