Sparatoria in Alabama dopo una partita di football: dieci feriti

Paura in Alabama, sparatoria dopo una partita di football

Sparatoria in Alabama dopo una partita di football. Una rissa tra i tifosi poteva trasformarsi in tragedia. Fermate due persone.

MOBILE (STATI UNITI) – Sparatoria in Alabama dopo una partita di football del liceo. A Mobile, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, una rissa tra tifosi rischiava di trasformarsi in tragedia. Due persone, infatti, hanno estratto una pistola e sparato contro la folla. Il bilancio è di una decina di feriti con le autorità che hanno fermato due persone.

Non è stato comunicato se gli arrestati hanno aperto il fuoco. Sono in corso gli accertamenti del caso per ricostruire meglio la dinamica di questa vicenda che ha fatto ritornare la paura negli Stati Uniti.

Sparatoria in Alabama dopo una partita di football

La partita di football tra due scuole superiori si stava disputando allo stadio Ladd-Peebles di Mobile. Secondo quanto raccontato dai testimoni, in tribuna sarebbe scoppiata una rissa e poco dopo sono stati sentiti i colpi. La sparatoria dovrebbe essere avvenuta al termine della sfida ma ancora non si hanno conferme.

Il bilancio è di una decina di persone ferite di età compresa tra i 15 e i 18 anni. Le autorità locali hanno fermato e interrogato due sospettati ma non sono state comunicate altre informazioni sull’identità degli arrestati.

Ambulanza
Ambulanza

Sparatoria in Alabama, indagini in corso

Le autorità locali hanno aperto un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa sparatoria. Il motivo della presenza di queste armi alla partita non si conosce. Il fuoco potrebbe essere stato aperto al culmine di una lite tra i tifosi.

Ma nelle prossime ore si saprà di più con gli inquirenti che ascolteranno le persone coinvolte in questa vicenda. Dieci persone sono state ricoverate in ospedale ma non sembrano essere in pericolo di vita. Proprio la loro testimonianza potrebbe essere importante per risolvere il caso.

ultimo aggiornamento: 31-08-2019

X