Tragedia, sbranato da uno squalo: muore il famoso attore de "I Pirati dei Caraibi"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Tragedia, sbranato da uno squalo: muore il famoso attore de “I Pirati dei Caraibi”

Squalo

Tamayo Perry, attore noto per il suo ruolo ne “I Pirati dei Caraibi”, è morto per l’attacco di uno squalo.

Tamayo Perry, famoso surfista e attore noto per il suo ruolo in “Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare”, è tragicamente scomparso domenica 23 giugno a causa di un attacco di squalo. L’incidente è avvenuto al largo di Goat Island, una popolare destinazione per i surfisti situata vicino a Laie, Oahu, Hawaii. I servizi medici di emergenza di Honolulu hanno confermato che il corpo di Perry è stato ritrovato sulla spiaggia con segni evidenti di morsi di squalo.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Tamayo Perry
Tamayo Perry

L’attacco mortale di uno squalo a Goat Island

Perry stava praticando surf, una delle sue grandi passioni, quando l’incidente è avvenuto. I bagnini locali, utilizzando moto d’acqua, sono riusciti a portarlo a riva, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Le autorità hanno subito innalzato segnali di pericolo per avvertire il pubblico della presenza di squali nella zona, invitando tutti a stare fuori dall’acqua.

Reazioni e condoglianze

La morte di Tamayo Perry ha scosso profondamente la comunità locale e il mondo del surf. Kurt Lager, capo ad interim della sicurezza oceanica, ha rilasciato una dichiarazione in cui esprime il suo cordoglio per la perdita: “Tamayo Perry era un bagnino amato da tutti, molto conosciuto sulla North Shore, e un surfista professionista di fama internazionale. – Come riportato da tg24.sky.it – La sua personalità era contagiosa e, per quanto la gente lo amasse, lui amava ancora di più tutti gli altri. Le nostre più sentite condoglianze vanno alla famiglia di Tamayo.

Anche il sindaco di Honolulu, Rick Blangiardi, ha espresso il suo dolore per la scomparsa, descrivendola come una “tragica perdita“. Ha elogiato Perry come un “leggendario marinaio e un membro rispettato del nostro team per la sicurezza oceanica,” sottolineando l’importanza del suo contributo alla comunità locale. Blangiardi ha inoltre chiesto che i fan rispettino il desiderio di privacy della famiglia di Perry in questo momento difficile.

La famiglia di Tamayo ha richiesto riservatezza mentre piange la perdita del loro caro. La comunità si è stretta attorno a loro, offrendo supporto e condividendo ricordi di Perry come una persona appassionata e generosa, tanto amata per il suo spirito vivace e il suo amore per il mare.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2024 13:04

Emanuela Orlandi, shock: la pista di Londra e il coinvolgimento di un cardinale

nl pixel