Suso (ancora) al Milan, tra voci di mercato, poco spazio… e la Roma!

Suso al Milan, si avvicina il momento della verità: il giocatore potrebbe rientrare tra i convocati per la sfida di EL con il Craiova, poi bisognerà prendere una decisione

chiudi

Caricamento Player...

In vista della gara di ritorno dei preliminari di Europa League contro il Craiova, Vincenzo Montella è pronto a rilanciare Suso. Infortunio alle spalle e voci di mercato ancora prepotentemente in giro, lo spagnolo ha espresso a più riprese il suo deisderio di rimanere in rossonero. Dalle notizie raccolte, dal Milan si è mosso poco o nulla a tal riguardo, e non c’è dubbio che per Suso il recupero possa essere una buona occasione per (ri)mettersi in mostra agli occhi dell’allenatore. La scorsa stagione infatti l’ex Liverpool prima dell’infortunio è stato sicuramente tra i migliori della squadra ed è effettivamente difficile capire i motivi che potrebbero averlo messo ai margini di Milanello.

Mercato, da sciogliere il nodo legato al futuro di Suso al Milan

I primi segnali importanti sul futuro dello spagnolo arriveranno nella giornata di mercoledì, quando Montella diramerà la lista dei convocati per Milan-Craiova. Se, come accaduto ad esempio con Bacca, lo spagnolo dovesse rimanere fuori dalla lista, allora il suo futuro sarebbe con ogni probabilità lontano da Milano. Viste le voci ce accostano Suso alla Roma, però, non è detto che il giocatore lasci la nostra Serie A, ossia vada a rinforzare una concorrente dei rossoneri.

Il cambio di agente non ha dato la svolta tanto attesa nella trattativa per il rinnovo con il Milan, che intanto sarebbe tornato con insistenza su Keita della Lazio e non avrebbe ancora mollato del tutto la pista Cuadrado, pallino del tecnico rossonero. Lo spazio per lo spagnolo sembra poco, magari un’offerta da 30 milioni di euro potrebbe dire la verità.

Juan Cuadrado al Milan
IM_Juan_Cuadrado