Tacconi: “Il Milan ha già venduto Donnarumma”

Stefano Tacconi: “Il Milan ha già venduto Donnarumma, ne sono certo”. L’ex estremo difensore della Juventus interviene sul mercato rossonero.

Il Milan ha già venduto Donnarumma, parola di Stefano Tacconi – Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l’ex portiere della Juventus Stefano Tacconi ha commentato le tante voci di mercato che circondano l’estremo difensore del Milan Gianluigi Donnarumma.

Stefano Tacconi: “Il Milan ha già venduto Donnarumma, ne sono sicuro”

Il Milan sarà di Reina, impossibile che resti Donnarumma. Anche perché è già stato venduto, ne sono sicuro“: con queste parole Stefano Tacconi ha provato a fare luce su quello che ormai da un anno è considerato come uno dei principali casi di mercato per quanto riguarda l’Italia.

Va detto in realtà che anche la scorsa estate Tacconi si era lanciato in una previsione di mercato rivelando che la Juventus aveva chiuso per il giovane portiere rossonero, scelto come erede di Gianluigi Buffon.

E invece, come noto, l’estremo difensore della Juventus ha posticipato il suo ritiro mentre Gigio Donnarumma è rimasto in rossonero. Anche in quel caso la notizia era stata data per certa da Tacconi.

Milan GIANLUIGI DONNARUMMA Mino Raiola
GIANLUIGI DONNARUMMA

Ma per il Milan la cessione di Donnarumma non è impossibile

Tralasciando le opinioni personali, i dati di fatto dicono che il caso Donnarumma si presenta ancora più ingarbugliato dello scorso anno. Il giovane estremo difensore è nel limbo. Raiola sta facendo di tutto per provare a venderlo tranne presentare i settanta milioni richiesti dai rossoneri, la tifoseria milanista è divisa tra chi lo terrebbe fino a fine carriera e chi lo manderebbe via a giugno e Mirabelli lo difende nei limiti del possibile chiedendo però un gesto concreto al giovane Gigio che non potrà passare un’altra estate nel silenzio o nascosto dietro frasi di circostanza passando la palla al suo procuratore.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-05-2018

Nicolò Olia

X