Terremoto di magnitudo 6.2 in Indonesia, crolla un albergo. Il bilancio conta più di 50 decessi e centinaia di feriti.

Terremoto di magnitudo 6.2 in Indonesia, con il sisma che ha interessato l’isola di Sulawesi. Il bilancio è di più di 50 morti e centinaia di feriti.

Terremoto in Indonesia, più di 50 morti e centinaia di feriti

La scossa di terremoto è stata registrata poco prima le due di notte (ora locale). Il sisma si è originato a non più di venti chilometri di profondità (secondo gli ultimi aggiornamenti appena 10) e ha avuto una magnitudo di 6.2.

Sismografo Terremoto
Sismografo

Crollati diversi edifici

La violenta scossa di terremoto ha causato il crollo di diversi edifici. Sono rimasti danneggiati un hotel, un edificio governativo e un ospedale. Diverse abitazioni hanno riportato danni o sono state interessate da crolli parziali. Migliaia di persone si sono riversate in strada temendo una nuova scossa o nuovi crolli. Una stima attendibile dei danni sarà stilata dalle autorità solo al termine delle operazioni di soccorso dei feriti e di messa in sicurezza degli edifici.

Il bilancio

Il primo bilancio riportato dall’ANSA conta più di 50 morti e centinaia di feriti. La sensazione purtroppo è che il bilancio sia destinato ad aggravarsi nel corso delle prossime ore. I feriti stando alle ultime notizie potrebbero essere circa seicento

L’isola di Sulawesi

Purtroppo l’isola di Sulawesi aveva già conosciuto da vicino il dramma del terremoto. Solo lo scorso settembre del 2018 sull’isola si era originata una scossa di magnitudo 7.5. In quell’occasione le vittime furono più di quattromila.


Covid, in Norvegia almeno 23 decessi legati alla vaccinazione

Rissa tra giovani ad Albano Laziale (Roma), due feriti