Terremoto in provincia di Crotone: scossa di magnitudo 3.2

L’Italia trema: terremoto in Calabria, tre scosse in Campania

Terremoto di magnitudo 3.2 con profondità di 9 km in provincia di Crotone. Non si registrano danni a persone o cose.

CROTONE- Terremoto di magnitudo 3.2 in provincia di Crotone registrato alle 5:20 di giovedì 22 agosto 2019. A segnalare il sisma è stato l’INGV che precisa come la scossa ha avuto una profondità di 9 km. La scossa è stata sentita chiaramente ai piani alti delle abitazioni ma non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Di seguito il tweet con i dati del terremoto

Non si registrano danni a persone o cose

Il terremoto è stato sentito distintamente ai piani alti ma non sono stati segnalati danni a persone o cose. Tanta paura per i cittadini che sono stati svegliati dal sisma. Al momento non sono state registrate scosse di assestamento. La faglia, però, è attiva e per questo non sono esclusi movimenti tellurici nelle prossime ore.

I vigili del fuoco si sono messi subito al lavoro per verificare eventuali segnalazioni. Non sono state registrate particolari situazioni critiche. La scossa di magnitudo 3.2, infatti, non ha procurato danni. Tanta la paura per i cittadini che hanno iniziato la giornata con uno sciame sismico.

Terremoto
fonte foto https://twitter.com/Agenzia_Ansa

L’Italia trema, terremoto a Roma

La scossa registrata nel Crotonese è stata l’ultima di uno sciame sismico che da ieri sera si sta verificando in Italia. Il primo terremoto è avvenuto nei pressi dell’Etna con un magnitudo 3.0. La Sicilia ha continuato a tremare anche in serata con un sisma si magnitudo 2.9 vicino a Messina. Fortunatamente la profondità di 155 km non ha permesso alla scossa di essere avvertita dai cittadini.

Paura anche nel Tirreno con una scossa di magnitudo 3.4 con una profondità di 23 km. Il sisma è avvenuto nei pressi di Roma anche se non tutte le persone della Capitale hanno avvertito il terremoto. Uno sciame sismico che continua a coinvolgere l’Italia e potrebbe in futuro portare altre scosse di magnitudo più forte.

Terremoto in Campania

I sismografi hanno registrato un’intensa attività anche in Campania, dove si sono verificate tre scosse rilevanti nelle ultime dodici ore.

fonte foto copertina https://twitter.com/Agenzia_Ansa

ultimo aggiornamento: 22-08-2019

X