21enne stupra due turiste francesi, una è minorenne. Il pm: le vittime erano “in uno stato di prostrazione e di terrore circa la loro sorte”.

Violenza sessuale a Bari: un uomo ha abusato di due turiste francesi. Una di loro è minorenne: hanno subito denunciato l’accaduto. Secondo quanto riferito dal pm, le due turiste hanno subito degli abusi sessuali “con modalità violente e spregiudicate, che sembrano ispirate al noto film Arancia meccanica”.   

Il magistrato ha riferito che il colpevole “non si è fatto scrupolo di sequestrare le due giovani donne, picchiarle, minacciarle, riducendo in stato d’impotenza e costringendole a subire una reiterata violenza” nonostante “si trovassero in un Paese straniero lontane dalla loro famiglia”. 

Dopo aver perpetrato le violenze, il 21enne Loris Attolini ha lasciato andare le sue vittime in cambio di 90 euro e del cellulare di una delle due, tenuto come trofeo. Il giovane ha adescato le due vittime con un invito a cena.  

sirene Polizia

Ad un certo punto ha chiesto alle turiste di scattare delle foto osè, minacciando di pubblicare quel materiale sui social nel caso in cui si fossero rifiutate. Così, dopo il rifiuto delle turiste, il 21enne ha avuto “uno scatto d’ira” ed ha “sbattuto una delle due contro la porta di ingresso colpendola al volto con almeno cinque gomitate”. 

Il 21enne ha condotto le violenze “gettando le due ragazze in uno stato di prostrazione e di terrore circa la loro sorte, anche perché chiudeva la porta di ingresso a chiave e le bloccava in casa impedendo loro di uscire, così da indurle a cedere alle sue richieste”. Sono queste le parole che compaiono nel provvedimento del caso.  

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda 

Il fatto è accaduto in un appartamento del quartiere Libertà. Una delle due giovani turiste violentate, di origine francese, è minorenne. Le giovani sono state aggredite sessualmente l’8 agosto, a Bari. Sono state le stesse vittime a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. In centrale hanno fornito ai poliziotti la descrizione del loro aggressore.  

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 11-08-2022


Carso, nuovo rogo: chiuso lo svincolo autostradale 

Il caso dell’uomo di Somerton, la vittima mai identificata