La guerra tra Russia ed Ucraina continua: in questi giorni la Russia ha attaccato la città di Donetsk con dei missili.

Il bilancio delle vittime sale a sei, mentre trenta persone sono sepolte sotto le macerie. A causa del conflitto, quasi 600mila cittadini ucraini si sono ritrovati senza energia elettrica all’interno delle loro abitazioni.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Offensiva su Donetsk: trenta persone intrappolate sotto le macerie

Continua l’offensiva su Donetsk: i militari russi stanno attaccando la cittadina attraverso l’impiego di missili. Sei persone hanno perso la vita, trenta, tra cui un bambino di soli nove anni, sono intrappolate sotto le macerie prodotte dall’esplosione di un edificio residenziale di Chasiv Yar, situato appunto nella regione di Donetsk dell’Ucraina orientale.

I militari russi, durante la notte scorsa hanno attaccato l’Ucraina con l’impiego dei missili Hurricane. La notizia è pervenuta grazie al presidente dell’amministrazione militare regionale Pavel Kirilenko, come riportato nelle notizie del quotidiano Unian.

L’Ucraina senza energia elettrica a causa dei bombardamenti missilistici

Ma i disagi non finiscono qui, poiché a causa dei bombardamenti, adesso la maggior parte dei cittadini ucraini è senza energia elettrica all’interno delle loro abitazioni. “Nelle ultime 24 ore, l’elettricità è stata ripristinata a 22.300 consumatori che sono stati tagliati fuori a causa delle ostilità. In particolare, 11.900 a Donetsk Oblast, 6.800 a Mykolaiv, 2.800 a Kharkiv e 800 a Zaporizhia”. È questo il contenuto di una nota scritta dal ministero.

bombardamenti guerra ucraina

Il ministero ha inoltre aggiunto che in alcune zone i lavori per recuperare la rete elettrica sono complicati a causa delle frequenti ostilità perpetrate dai soldati russi, delle operazioni di sminamento e del verificarsi di nuovi danni alle reti elettriche.

A comunicare la notizia il Ministero dell’Energia di Kiev attraverso il quotidiano ucraino Kiev Independent. Le città senza energia elettrica nelle regioni di Donetsk (350.000), Luhansk (130.000), Mykolaiv (30.000) e Kharkiv (28.000).

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 10-07-2022


Sparatoria in Sudafrica, morte 12 persone

Davide Zandri muore inghiottito dalle onde a Fano, insieme a suo figlio