Ucraina, la Russia avanza a Kharkiv: "Situazione più difficile"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Ucraina, la Russia avanza a Kharkiv: “Situazione più difficile”

Volodymyr Zelensky

Continua il conflitto in Ucraina con la Russia che avanza e non intende fermarsi. A Kharkiv la situazione più complessa, interviene Zelensky.

La situazione Ucraina-Russia ha subito delle forti novità nelle ultime ore con l’avanzata dei russi, in particolare a Kharkiv, che sembra essere costante tanto da portare il leader ucraino, Zelensky, a rinunciare al previsto viaggio in Europa per monitorare da vicino l’evolversi della vicenda. Intanto, Putin, partito per Pechino, ha confermato l’intenzione di non fare alcun passo indietro.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Volodymyr Zelenskiy
Volodymyr Zelenskiy

Ucraina, la Russia avanza: 8mila via da Kharkiv

L’avanzata della Russia in Ucraina procede. Lo stesso Putin, come sottolineato da Adnkronos avrebbe affermato che le forze armate russe “migliorano ogni giorno la loro posizione in tutte le direzioni”. Una conferma in tal senso, sarebbe arrivata dai media di Mosca con il Cremlino che avrebbe confermato di aver preso il controllo di Buhrovatka, nella regione di Kharkiv.

Proprio in tale regione ci sarebbe la situazione più grave e, in questo senso, una ulteriore conferma è arrivata dai quasi 8mila civili che hanno abbandonato i centri abitati a fronte dell’avanzata russa, quattrocento delle quali nelle ultime 24 ore. A renderlo noto il governatore regionale Oleg Sinegubov che su Telegram avrebbe parlato di 7.991 persone costrette ad abbandonare le proprie case, inclusi oltre 600 bambini.

Il commento di Zelensky

Che la situazione in Ucraina sia complessa lo si è compreso anche dalle parole del presidente Zelensky: “Nella regione di Kharkiv – le zone vicine al confine, la città di Vovchansk – continuano le nostre azioni difensive. Nel corso della giornata le forze di difesa e sicurezza dell’Ucraina – tutte le unità coinvolte – sono riuscite a stabilizzare parzialmente la situazione”, ha detto il numero uno ucraino.

“L’occupante, entrato nella regione di Kharkiv, viene distrutto con tutti i mezzi disponibili. L’artiglieria, i droni e la nostra fanteria funzionano in modo abbastanza accurato”, le parole del leader dell’Ucraina nel consueto messaggio della sera. Come anticipato, la situazione a Kharkiv è stata definita “più difficile” insieme a quella nel Donetsk.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2024 8:34

Coppa Italia, Atalanta-Juventus 0-1: 15° titolo, Vlahovic decisivo

nl pixel