Ufficiale: la Supercoppa italiana vola in Arabia Saudita

Ufficiale, la Supercoppa si giocherà in Arabia Saudita: i dettagli dell’accordo

Dopo i rumors degli scorsi giorni, adesso è arrivata l’ufficialità: Juventus e Milan si giocheranno la Supercoppa italiana in Arabia Saudita.

Juventus-Milan, sfida valida per la Supercoppa italiana, si giocherà a gennaio in Arabia Saudita. L’annuncio ufficiale è arrivato quest’oggi da parte della Lega Serie A e della General Sports Authority, ente governativo responsabile dello sport nel paese mediorientale. La gara si disputerà in una data tra il 12 e il 16 gennaio 2019.

Supercoppa italiana, si giocherà in Arabia Saudita

L’accordo è stato formalizzato quest’oggi a Zurigo dall’ad della Lega, Marco Brunelli, e dal presidente della Gsa, Turki bin Abdel Muhsin al-Asheikh. Presenti anche alcuni rappresentanti dei club: per la Juventus il Co-Chief Revenue Officer Giorgio Ricci, per il Milan Fabio Guadagnini, Chief Communications Officer.

L’accordo prevede la disputa di tre edizioni della Supercoppa in Arabia nei prossimi cinque anni.

Supercoppa in Araba: l’Italia torna in Oriente

Sarà la decima volta che la Supercoppa verrà assegnata fuori i confini nazionali. La prima edizione esterofila fu quella del 1993, giocata a Washington, quindi quella del 2002 a Tripoli e quella dell’anno seguente a New York. Nel 2009, nel 2011 e nel 2012 si giocò a Pechino, mentre si trasferì a Doha nel 2014 e nel 2016. In quest’ultima occasione il Milan di Montella si impose sulla Juventus. Nel 2015 fu invece a Shanghai.

Nel video gli highlights della storica vittoria di Doha del Milan, ultimo trofeo dell’era Berlusconi:

ultimo aggiornamento: 06-06-2018

X