Un terribile schianto in California ha provocato la morte di almeno 15 immigrati, tutti dentro un Suv. Erano braccianti irregolari.

STATI UNITI – E’ di almeno 15 morti il primo bilancio di un terribile incidente avvenuto in California.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

California, terribile schianto

L’incidente è avvenuto alle 7 in una zona agricola a est di San Diego, a soli 16 chilometri dal confine col Messico, lungo una strada che costeggia campi coltivati. Per cause ancora da chiarire, un Suv si è scontrato con un camion che trasportava ghiaia.

Strage di immigrati

A bordo del fuoristrada erano ammassate 27 persone a discapito di una capienza massina di sette passeggeri. Agghiacciante la scena che si è presentata agli occhi dei primi soccorritori. Tra le lamiere accartocciate del Suv, 14 persone sono morte sul colpo mentre una 15esima è stata dichiarata deceduta dopo il ricovero in ospedale. Almeno altre dieci persone sono invece rimaste ferite, alcune gravemente. Per il trasporto in ospedale sono dovuti intervenire almeno due elicotteri.

https://www.youtube.com/watch?v=1eHdOqCckrw&ab_channel=CBS8SanDiego

Braccianti irregolari

Le vittime erano tutte immigrate senza permesso. E’ stato il direttore dell’ospedale di El Centro, la cittadina più vicina alla zona dell’incidente, a rivelare che le vittime sono tutti lavoratori agricoli senza documenti, entrati negli Stati Uniti clandestinamente. Come i tanti immigrati nella regione che vengono impiegati come braccianti soprattutto nel periodo della raccolta e della mietitura. Reclutati spesso da padroni senza scrupoli che li fanno vivere in condizioni di penuria e di sfruttamento.
La questione, più in generale, sarà affrontata dal neo eletto presidente Joe Biden, in stretto contatto con l’omologo messicano.

ultimo aggiornamento: 03-03-2021


Da Ibrahimovic ‘il direttore’ all’appello per la liberazione di Zaki, la prima serata del Festival di Sanremo 2021

Rovigo, Reddito di cittadinanza: stranieri denunciati dalla Guardia di finanza