A Joe Biden la sfida della primarie dem in South Carolina: “Da qui avete lanciato Bill Clinton, Barack Obama e ora me”.

Primarie dem, inizia la rincorsa di Joe Biden che vince in South Carolina. Si tratta del primo successo di quello che molti davano come il grande favorito in questa corsa all’ultimo voto.

Primarie dem in South Carolina, vince Joe Biden

Inizia da un territorio difficile come il South Carolina la rincorsa di Joe Biden, che si è detto certo di poter correre fino alla fine e di poter battere il presidente Donald Trump.

In effetti la vittoria sul territorio è stata schiacciante. Quando erano stati scrutinati i primi seggi Biden viaggiava già intorno al cinquanta per cento dei consensi, il triplo (quasi) rispetto al secondo, Bernie Sanders.

Insomma una vittoria a mani basse che non sorprende gli osservatori statunitensi e quelli internazionali.

Grazie South Carolina! A tutti quelli che sono stati abbattuti, esclusi e lasciati indietro, questa e’ la tua campagna. Insieme vinceremo questa nomination e batteremo Donald Trump“, ha twittato Biden commentando i risultati e ringraziando gli elettori.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Joe Biden
fonte foto https://www.facebook.com/joebiden/

Biden ci crede, “Da qui avete lanciato Bill Clinton, Barack Obama e ora me”

Parlando ai suoi elettori, Biden ha rilanciato la propria candidatura e non ha risparmiato paragoni onerosi come quelli con Bill Clinton e Barack Obama, con la netta sensazione che abbia provato proprio a sfruttare l’immagine del secondo per provare a ravvivare la sua situazione.

“Da qui avete lanciato Bill Clinton, Barack Obama ed ora me, la mia campagna è decollata. Media e analisti davamo per morta la mia candidatura, ma oggi ha vinto il cuore del partito democratico e ha vinto alla grande”

ultimo aggiornamento: 01-03-2020


Elezioni in Slovacchia, sovranisti sconfitti dopo 13 anni. Vittoria per Igor Matovic

Decreto antivirus, la Lombardia attacca: “Misure insufficienti”