Per visualizzare le immagini RAW su Windows non servono più software esterni. Basta un’estensione gratuita del sistema operativo.

Le immagini RAW sono sempre state un po’ una spina nel fianco per gli utenti Windows. Infatti per visualizzarle il sistema operativo Microsoft ha sempre dovuto ricorrere a soluzioni esterne più o meno laboriose o costose.

Fortunatamente le cose sono cambiate, merito anche della nuova politica di Microsoft, che sembra sempre più attenta ai bisogni della community dei propri utenti. Così ha reso disponibile sul Microsoft Store una piccola estensione che, una volta installata nel sistema operativo, permette di aprire le immagini RAW come gli altri formati più diffusi.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Come visualizzare le immagini in formato RAW in Windows 10

Per la verità, non dobbiamo fare molto. Dobbiamo solo collegarci alla pagina ufficiale della “App” Raw Image Extension e fare click su Ottieni.

Aprire immagini Raw Image Extension

L’unica cosa a cui dobbiamo fare attenzione sono i requisiti di sistema. Questa estensione infatti funziona solo con i computer che hanno già installato l’aggiornamento di Maggio 2019 di Windows 10, o quelli successivi.

La nostra versione di Windows insomma, deve essere 1903 o successiva. Per la precisione, la build minima richiesta è 18323.0. In ogni caso, se il nostro computer non soddisfa questo requisito, noteremo un punto esclamativo al di sotto del tasto di download.

Come ottenere subito il visualizzatore di immagini RAW per Windows 10

Molto semplicemente, se il nostro computer non si è ancora aggiornato, possiamo usare uno dei sistemi conosciuti per forzare gli aggiornamenti di Windows 10.

Sfruttiamoli per ottenere l’ultima versione, riavviamo il PC se necessario e torniamo sulla pagina di Raw Image Extension, per scaricarla nuovamente.

Come usare il visualizzatore di immagini RAW di Windows 10

Come abbiamo già visto per il formato HEIC, in realtà questo piccolo aggiornamento sembra non fare nulla. In realtà si integra con il sistema operativo, e permette di aprire nativamente le immagini in formato RAW. Questo significa in pratica che il visualizzatore foto di Windows sarà in grado di aprirle e mostrarcele, così come l’anteprima di Windows e qualsiasi altro elemento del sistema operativo o di Esplora risorse.

Per quanto riguarda i programmi di terze parti che non hanno un proprio supporto ai file RAW, molto dipende da come sono “costruiti”, ma tendenzialmente non beneficieranno di questo strumento, in particolare se si tratta di applicazioni che permettono anche la modifica dei file.

Se invece tutto quello che dobbiamo fare è visualizzare le immagini o vederne l’anteprima, allora ci basterà fare doppio click o scegliere un formato corredato di anteprima, esattamente come se fossero normali file .jpg o .png.

Aprire immagini raw windows menu

Se per qualsiasi motivo i file .raw fossero associati a qualche altro programma, possiamo sempre fare click con il tasto destro, scegliere Apri con… e poi scegli un’altra App.

Aprire immagini raw windows

Nella finestra che si apre selezioniamo Foto e spuntiamo usa sempre questa app per aprire i file .RAW.

In questo modo, i file di questo tipo si apriranno direttamente in Foto.

Fonte foto copertina: pexels.com/photo/adult-blur-camera-dirt-road-610293/

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-07-2019


Dr. Mario World, il puzzle di Nintendo arriva su smartphone

Come togliere l’accesso a Facebook, Google e Twitter a siti e App di terze parti