Vittorio Brumotti aggredito a Trani: un trauma cranico e diverse escoriazioni

Vittorio Brumotti aggredito a Trani

Nuova aggressione nei confronti di Vittorio Brumotti. L’inviato di Striscia la Notizia è stato picchiato durante un servizio a Trani.

TRANI – Ennesima disavventura per l’inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti. Il corrispondente si trovava insieme la sua troupe a Trani per continuare a portare alla luce i luoghi di spaccio presenti in Italia. Ma come già successo in altre città è stato aggredito da alcune persone.

Questa volta Brumotti è stato portato in ospedale con l’ambulanza. Per lui diverse escoriazioni e un trauma cranico. Il servizio potrebbe andare in onda nei prossimi giorni per testimoniare quanto successo a Trani. Sulla vicenda indagano i carabinieri che hanno già fermato uno dei presunti responsabili e nelle prossime ore potrebbero identificare le altre persone che hanno partecipato a questa aggressione.

Ambulanza
fonte foto https://www.facebook.com/sergio.n.fedele

Vittorio Brumotti aggredito a Trani, indagano i carabinieri

Le immagini registrate dalla troupe dell’inviato sono in possesso dei carabinieri. Possibile che gli inquirenti completata le indagini diano l’ok a Striscia la Notizia per mandare in onda il servizio ma questa autorizzazione potrebbe arrivare anche prima per testimoniare quanto successo a Trani.

Vittorio Brumotti in queste ultime settimane sta facendo un tour per l’Italia in tutte le piazze di spaccio considerate molto pericolose. Questa volta era a Trani ma un gruppo di persone – alcune ancora da identificare – gli hanno teso un’imboscata. Per l’inviato di Striscia diverse escoriazioni e un trauma cranico. Il referto medico poteva essere ancora più grave ma l’intervento di alcuni passanti gli ha salvato la vita. I carabinieri hanno già fermato una persona e nelle prossime ore potrebbero effettuare altri arresti.

Nuova aggressione nei confronti di Brumotti che ha già lasciato l’ospedale a dopo qualche giorno di riposo forzato riprenderà il suo tour nelle piazze italiane di spaccio per documentare questa parte di Paese finora rimasta nascosta.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/vittoriobrumotti/

ultimo aggiornamento: 19-03-2019

X