Con l’Atalanta che ha ottenuto il pass e la Lazio fuori dai giochi, sono rimaste in tre a giocarsi gli ultimi due posti Champions League. Al Milan serve una vittoria, il Napoli non può perdere punti.

ROMA – Gli ultimi due posti Champions League e la qualificazione in Conferenze League. Sono questi, in pratica, gli ultimi verdetti che restano da decifrare negli ultimi 90 minuti di campionato.

Champions, le possibilità di Milan, Napoli e Juventus

Una situazione che continua ad essere sempre più complicata. Milan e Napoli arrivano ai 90′ finali con la possibilità di avere il destino nelle proprie mani. Le due squadre, infatti, con una vittoria avrebbero la certezza di disputare la prossima Champions League.

Infine, proprio la Juventus: deve battere il Bologna e sperare che il Milan non faccia più di due punti o che il Napoli non le vinca entrambe. C’è anche la possibilità di una classifica avulsa. In questo caso a fare la differenza dovrebbe essere la differenza reti e i bianconeri sembrano essere penalizzati.

Champions League
Champions League

La lotta alla Conference League

Lo sguardo della Serie A è rivolto anche alla Conference League. Anche in questo caso Roma e Sassuolo arrivano a pari punti negli scontri diretti con la differenza reti destinata a decidere il settimo posto con un arrivo a pari punti. La squadra di Fonseca, comunque, ha un margine rassicurante di di due punti e con una vittoria avrebbero la certezza di disputare la nuova competizione.

Per il resto i verdetti sono già stati emessi. La Lazio è certa di disputare la prossima Europa League. Scudetto all’Inter e in Serie B Benevento, Crotone e Parma. Si avvicina alla conclusione, quindi, un campionato molto complicato per la pandemia. E molte squadre sono già al lavoro per la prossima stagione con l’obiettivo di raggiungere il prima possibile i traguardi fissati.


Serie A, Milan-Cagliari 0-0. Vittorie esterne di Napoli, Samp e Sassuolo. Pari tra Benevento e Crotone

Sassuolo, De Zerbi lascia: “Me ne vado, non potevo dare di più”. Futuro allo Shakhtar?