Volley, settima vittoria per l’Italia nella Nations League. Giappone sconfitto in tre set

Settima vittoria per l’Italia di volley nella Nations League. Giappone sconfitto in tre set e Final Six sempre più vicine.

HONG KONG – Seconda vittoria consecutiva ad Hong Kong per l’Italia femminile di volley. Le azzurre di Davide Mazzanti hanno superato il Giappone per 3-0 (25-21 25-16 25-22) nell’ottava giornata della Nations League. Un successo che avvicina sempre di più le Final Six, in programma dal 3 al 7 luglio a Nanchino.

Cina prossimo avversario – Il terzo round della Nations League per l’Italia si concluderà contro la Cina. Sfida in programma domani, giovedì 6 giugno 2019, alle ore 14:30.

Italvolley
fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Volley, settima vittoria dell’Italia nella Nations League

Settima vittoria per l’Italia nella Nations League di volley femminile. Primo set dominato dalla squadra di Mazzanti che sin dalle prime battute riesce ad allungare. Controllo nel resto del set grazie anche agli undici punti di Paola Egonu con un parziale definitivo 25-21.

Atteggiamento simile anche nel secondo set con l’Italia che riesce a prendere sin dai primi momenti il largo. Per il resto del parziale controllo assoluto con le azzurre che concludono di 25-16. Nel terzo set il Giappone tenta una piccola reazione portandosi avanti con il punteggio di 12-8. Ma Mazzanti non ha nessuna intenzione di portare il match al quarto set e si affida a Sorokaite e Chirichella. Cambio di marcia e parziale da 25-22 per l’Italia.

Egonu la migliore – Sugli scudi questa volta Paola Egonu con i suoi 20 punti. In doppia cifra anche Elena Pietrini che ne ha messi a referto 13.

Di seguito il tabellino di Italia-Giappone 3-0 (25-21 25-16 25-22)

Italia: Sorokaite 4, Malinov 5, De Gennaro (L), Danesi 8, Fahr 7, Pietrini 13, Bosetti L. 9, Egonu 20, Parrocchiale. N.E. Alberti, Orro, Sylla, Villani. Coach Mazzanti

Giappone: Koga 1, Ishii 12, Nabeya 9, Sato, Okumura 4, Kobata (L), Kurogo 6, Moriya (L), Watanabe, Osanai, Akutawa 1, Seki. N.E. Iwasaka, Shinnabe. Coach Nakada

Arbitri: Hee Kang (Corea del Sud) e Pashkevich (Russia)

Di seguito il video con un’azione di Italia-Giappone

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X