Volvo XC90: un grande SUV senza compromessi

Il maggiore degli Sport Utility Vehicle della Casa svedese abbina un lussuoso equipaggiamento da ammiraglia a prestazioni brillanti.

All’interno della gamma di SUV dei listini Volvo, l’XC90 occupa il gradino più alto del podio, davanti all’XC60 ed all’XC40. L’aspetto imponente, caratterizzato dagli stilemi tipici della Casa di Goteborg, si coniuga con un ricco equipaggiamento, un’ampia dotazione di sistemi di sicurezza e una sorprendente agilità di guida a dispetto di una notevole stazza.

Dimensioni e stile

La Volvo XC90 è uno Sport Utility Vehicle di grandi dimensioni (con una lunghezza che sfiora i 5 metri) e un abitacolo capace e versatile, grazie alla possibilità di scegliere tra le configurazioni a 5 o 7 posti.

La mole imponente non pregiudica una cifra stilistica notevole: il SUV della Casa di Goteborg si distingue per un’impostazione sobria che si sviluppa attraverso superfici regolari e volumi ben definiti. All’anteriore spiccano la calandra Volvo, con pattern a listelli verticali e cornice cromata e i gruppi ottici ‘Thor Hammer‘ con fari a LED. Il posteriore sfoggia una linea sportiva, grazie allo spoiler con gruppo ottico integrato che sormonta il lunotto e la fascia inferiore, dove l’ampio inserto argentato accoglie il doppio terminale di scarico cromato.

Gli interni coniugano funzionalità e lusso: i sedili, accoglienti e confortevoli, si collocano in un ambiente arricchito da finiture di pregio e insonorizzato (opzione disponibile solo per l’allestimento di vertice). L’ampia dotazione tecnologica e i sistemi di sicurezza attiva e passiva rendono l’esperienza di guida estremamente godibile.

Gli allestimenti di gamma

La gamma Volvo XC90 si articola in cinque livelli: Momentum, Business Plus, R-Desing, Inscription ed Excellence. La dotazione dell’entry level offre dettagli di stile (come i cerchi in lega da 19” a 10 razze color argento lucido) ma non solo. I passeggeri possono usufruire del climatizzatore automatico bi-zona e dell’infotainment Sensus Connect con High Performance Sound, comprensivo di comandi al voltante, schermo touch da 9”, ingresso USB, impianto audio con 10 altoparlanti e lo schermo della strumentazione digitale da 8”.

La XC90 si distingue anche per la sicurezza a bordo, grazie ai tanti dispositivi offerti di serie: limitatore di velocità, Hill Descent Control, Hill Start Assist, Cruise Control adattivo, controllo elettronico della stabilità, City Safety, Driver Alert Control, Emergency Brake Lights, un set completo di airbag, Ongoing Lane Mitigation e monitoraggio della pressione dei pneumatici rappresentano solo una parte dell’equipaggiamento disponibile.

L’allestimento Business Plus integra la dotazione della versione Momentum con Sensus Navigation (comprensivo di servizio Real Time Traffic e grafica 3D), l’integrazione per smartphone, il quadro della strumentazione da 12.3” e Park Assist anteriore e posteriore. Con il livello successivo (R-Design) si aggiunge il selettore di guida (Drive mode con 5 modalità di guida), il cambio sequenziale con le leve al volante, un climatizzatore extra per la terza fila di sedili, il volante a tre razze e il pomello del cambio rivestiti in pelle traforata. Le finiture esterne che caratterizzano questo allestimento includono cerchi in lega da 20” a 5 razze, calotte degli specchietti in argento opaco, calandra nero lucido con cornice satinata e tetto panoramico in cristallo laminato.

Con il livello Inscription, gli interni della Volvo XC90 si arricchiscono di inserti in legno e del pomello del cambio in cristallo mentre tra gli altri accessori inclusi nell’allestimento vi sono il telecomando in pelle Nappa, la calandra con finiture argento opaco, il climatizzatore elettronico a quattro zone e le barre al tetto in alluminio anodizzato. Al vertice della gamma si colloca l’allestimento Excellence, che integra le dotazioni della versione Inscription con l’impianto audio Bowers & Wilkins, l’bitacolo rivestito da pannelli fonoassorbenti, la console centrale con inserti in legno, il frigorifero e il touchscreen (4.3”) posteriori. L’allestimento offre anche cerchi da 21” a 10 razze e sospensioni pneumatiche con telaio a controllo attivo Four-C.

Volvo XC90
Fonte immagine: https://www.media.volvocars.com/global/en-gb/models/xc90/2019/photos

Le motorizzazioni Volvo XC90: cinque declinazioni per il 4 cilindri da 2.0 litri

L’XC90 viene offerto con tre tipi di motorizzazioni: benzina, diesel e ibrida. Malgrado le differenti alimentazioni, l’architettura è sempre la stessa (4 cilindri in linea) così come la cilindrata (1.969 cc) e il cambio, ovvero una trasmissione automatica sequenziale a 8 rapporti. A determinare la differenza tra le versioni a benzina, a gasolio e mild-hybrid (tutte abbinate alla trazione integrale permanente a controllo elettronico) sono le tarature di potenza e, di conseguenza le prestazioni che, nel complesso, sono di ottimo livello per un SUV di grandi dimensioni.

Il 2.0 litri a benzina è offerto in due tagli. Il primo è da 250 CV di potenza e 350 Nm di coppia, spinge la XC90 fino a 215 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in 7.9 secondi. In ciclo misto, il consumo di carburante è di 7.9 litri per 100 km mentre le emissioni registrate sono pari a 184 g/km. La stessa motorizzazione è disponibile nella variante da 310 CV e 400 Nm di coppia; ad una maggiore potenza corrispondono prestazioni superiori, con la velocità limite che tocca i 230 km/h e il tempo necessario a passare da 0 a 100 km/h scende a 6.5 secondi. Di contro, i consumi (8.1 l/100 km) e le emissioni (187 g/km) sono maggiori.

La Volvo XC90 diesel, invece, è disponibile con una sola motorizzazione: il 2.0 litri sovralimentato è offerto nella taratura da 235 CV e 480 Nm di coppia, abbinata alle quattro ruote motrici e alla trasmissione Geartronic a 8 rapporti. Le prestazioni sono brillanti (velocità massima di 220 km/h e scatto da 0 a 100 km/h in 7.8 secondi) e si abbinano a consumi contenuti (6 litri per 100 km); le emissioni di CO2 dichiarate dal costruttore sono quantificate in 158 g per km.

La gamma delle motorizzazioni in dotazione alla Volvo XC90 include anche una variante ibrida. Il sistema di propulsione è in grado di sviluppare complessivamente 400 CV (303 CV arrivano dal turbo benzina, i restanti dal motore elettrico) e 400 Nm di coppia; i riscontri prestazionali sono i migliori della gamma XC90: velocità di punta pari a 230 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h di soli 5.8 secondi. La tecnologia ibrida permette, inoltre, di ridurre sensibilmente sia i consumi (2.8 litri per 100 km) e le emissioni (63 g per km).

I prezzi di listino Volvo XC90

L’XC90 si presenta come un prodotto di fascia alta. Un allestimento base con motore a benzina da 250 CV è offerto a listino a partire da 65.500 euro mentre un top di gamma costa 77.280 euro. I modelli con motore diesel si collocano nella stessa fascia di prezzi: 62.250 euro per una versione d’ingresso e 73.780 euro per un allestimento di vertice. La Volvo XC90 ibrida, invece, è l’opzione più esosa: per un modello a 7 posti (allestimento Inscription o R-Design) servono 86.680 euro mentre per un 5 posti versione Excellence il prezzo di listino raggiunge i 121.200 euro.

Dove acquistare la volvo XC60 ad Aosta

Per l’acquisto di una XC90 in Valle d’Aosta è possibile rivolgersi al concessionario Autogrup, la cui sede si trova a Saint-Christophe (AO), in Località Grand Chemin, 51.

Ad accoglierci troveremo tutta la gamma Volvo, naturalmente capitanata dalla XC90 e dagli altri SUV della casa.

Fonte immagine: https://www.media.volvocars.com/global/en-gb/models/xc90/2019/photos

Fonte immagine: https://www.media.volvocars.com/global/en-gb/models/xc90/2019/photos

ultimo aggiornamento: 28-02-2019

X