Wenger: "Presto in panchina, ho ricevuto proposte interessanti"

Wenger: “Presto in panchina, ho ricevuto proposte interessanti”

Il tecnico francese sta valutando alcune offerte. Tra queste c’è anche quella del Milan?

Milan, Arsene Wenger è stato accostato alla panchina rossonera. Secondo le indiscrezioni, ci sarebbe anche il tecnico francese fra i candidati a sostituire Marco Giampaolo. Intervistato dal tabloid inglese The Mirror, l’allenatore ex Arsenal ha parlato del suo futuro.

“Da quando ho lasciato i Gunners – ha affermati – ho ricevuto delle proposte interessanti e ne sto valutando alcune. Presto mi rivedrete di nuovo su una panchina. Quando? Non lo so esattamente. Mi sono divertito a stare un po’ distante. Ero riluttante a rientrare a caldo. Ancora oggi non posso vivere con il fatto che non andrò mai più in panchina. Quello che voglio di sicuro è condividere quello che so e che ho imparato. Mi piacerebbe provare ancora una volta l’intensità della competizione”. 

Stando alle voci circolate in questi giorni, Arsene Wenger avrebbe già dato la sua disponibilità ai vertici rossoneri. Il Milan, però, ha confermato Giampaolo, che dovrà battere il Genoa nel prossimo turno di campionato per salvare il posto. In caso di sconfitta, invece, la sua posizione di complicherebbe ulteriormente.

Shevchenko
Fonte foto: https://www.facebook.com/shevaofficial/

Milan, Wenger non è l’unico tecnico in lizza

Andriy Shevchenko si è invece tirato fuori, allontanando di fatto l’ipotesi di un approdo a Milanello: “Tutta la mia attenzione è rivolta alle prossime partite – ha dichiarato l’attuale commissario tecnico dell’Ucraina – il traguardo è importante, io voglio andare all’Europeo con i miei ragazzi e il futuro è questo”.

“Non penso alle ipotesi – ha aggiunto Sheva – ma alle prossime due settimane e alle gare da preparare. Boban e Maldini sono la vera garanzia del Milan, che saprà riprendersi presto. I rossoneri sono nel mio cuore, ma in questo momento tutto l’impegno è per il mio Paese e sono focalizzato sul traguardo europeo da raggiungere”.

Le immagini di Milan-Fiorentina 1-3:

ultimo aggiornamento: 02-10-2019

X