Le call gratuite di Zoom normalmente hanno un limite di 40 minuti, ma l’azienda ha deciso di toglierlo in occasione delle feste.

Molti servizi nel periodo del primo lockdown hanno offerto call gratuite illimitate, o comunque con limiti molto elevati. Zoom ha deciso di continuare su questa linea, eliminando il limite di 40 minuti per le chiamate gratuite già durante il periodo del Ringraziamento negli Stati Uniti.

La scelta di replicare: call gratuite anche durante le altre feste

Come possiamo leggere sul blog ufficiale, il limite di 40 minuti verrà rimosso globalmente, per le numerose festività in tutto il mondo che caratterizzano la fine del mese di dicembre. In particolare nel post si fa riferimento alle festività di di Hannukkah, al Natale, a Capodanno e agli ultimi giorni di Kwanzaa. In particolare, ecco i periodi in cui le chiamate gratuite di Zoom saranno prive di limiti.

Dalle 16:00 del 17 dicembre alle 12:00 del 19 dicembre ora italiana;

Dalle 16:00 del 23 dicembre alle 12:00 del 26 dicembre ora italiana;

Dalle 16:00 del 30 dicembre alle 12:00 del 2 gennaio ora italiana;

call gratuite zoom
Fonte foto copertina: https://blog.zoom.us/zoom-together/

Per attivare l’offerta di Zoom non bisogna fare nulla

Come sempre in questi casi, non dobbiamo fare nulla, se non collegarci a Zoom come sempre. Come sappiamo il programma ha migliorato la sua attenzione nei confronti della sicurezza, quindi anche in questo caso ci ricorda alcuni accorgimenti per migliorare la privacy delle nostre videochiamate, e anche alcuni consigli più generali.

In particolare ci viene ricordato che per garantirci la serenità durante le videochiamate, dovremmo proteggerle tutte con una password (il meeting passcode) e di abilitare in ogni caso la sala di attesa.

Per quanto riguarda i suggerimenti più “leggeri” sempre il blog ci ricorda che Zoom dispone di una vasta libreria di sfondi virtuali e anche di una nutrita scelta di effetti video che possiamo usare per rendere più divertenti le videochiamate con amici e parenti.

Zoom falla sicurezza
Fonte foto: zoom.us

Videochiamate facili, le scelte non mancano

Zoom rimane uno dei principali programmi per effettuare video. Teniamo presente che quasi tutti i sistemi di messaggistica più diffusi offrono al loro interno la possibilità di effettuare videochiamate, ma non mancano anche soluzioni ancora più semplici. Per una panoramica completa possiamo dare un’occhiata a questa guida.

Fonte foto copertina: https://blog.zoom.us/zoom-together/

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
covid-19 risparmiare tech videochiamate

ultimo aggiornamento: 18-12-2020


Come gestire la stampante predefinita in Windows 10

Quattro alternative a GarageBand per Windows