App per videochiamate, ecco le più semplici e veloci da usare

App per videochiamate, quali sono le più semplici da usare?

Le chiamate video non si usano solo per lavoro, ma anche per stare vicini ad amici e parenti. Ecco le App per videochiamate più semplici da usare.

Per restare in contatto con amici e parenti che non vediamo da tempo e per avvertire meno la loro mancanza possiamo sfruttare una delle tante app per videochiamate disponibili in Italia. Tutte queste applicazioni ci danno la possibilità di comunicare con i nostri contatti potendo contare su audio e video di qualità, a patto che disponiamo di una buona connessione ad Internet.

App per videochiamate o per videoconferenze?

Anche se a prima vista la differenza sembra sottile (in fondo tutte ci permettono di fare videochiamate) ci sono alcune differenze sostanziali da considerare. Le App per videoconferenze di solito sono più tecniche e permettono, per esempio, di condividere lo schermo, registrare la sessione e così via. Le App per videochiamate invece puntano tutto sulla semplicità e cercano di fare in modo che l’esperienza sia il più possibile simile a quella di una semplice chiamata audio. Ecco le migliori che possiamo utilizzare senza fatica

FaceTime, videochiamate facilissime per il mondo Apple

App per videochiamate Facetime
Fonte foto: support.apple.com/

Il primo servizio che dobbiamo conoscere è quello proposto da Apple. L’azienda di Cupertino ha sviluppato la sua applicazione FaceTime per consentirci di fare delle videochiamate gratuite in alta qualità, contattando rapidamente amici e parenti presenti nostra rubrica e che utilizzano un dispositivo con sistema operativo iOS.

Il vantaggio di questo servizio è che è già integrato nel sistema operativo della Apple, dunque non dovremo scaricare alcuna applicazione aggiuntiva. L’interfaccia grafica è semplice ed intuitiva, adatta quindi anche agli utenti meno esperti. L’unico punto negativo di FaceTime è che non possiamo comunicare con i contatti che usano un dispositivo con sistema operativo differente da quello di Apple.

WhatsApp

Sfondo WhatsApp
Fonte foto copertina: pexels.com/photo/apple-iphone-app-iphone-6-46924/

WhatsApp è nata come applicazione di messaggistica istantanea, si è diffusa in tutto il mondo nel giro di pochi anni ed è stata successivamente acquistata da Facebook. Continua ad essere l’app di messaggistica più utilizzata al mondo, ma è diventata anche una delle app per videochiamate più semplici da usare. L’interfaccia grafica intuitiva e il sistema avanzato di protezione delle comunicazioni e dei dati sensibili sono due punti di forza di questa applicazione.

Da quando è stata introdotta la funzione per fare delle semplici chiamate vocali o delle videochiamate la fama dell’applicazione è cresciuta ulteriormente. In entrambi i casi il servizio è gratuito, quindi potremo comunicare con i nostri amici a costo zero. Il vero vantaggio delle videochiamate con WhatsApp è che possiamo farle anche con contatti che utilizzano un sistema operativo differente dal nostro. Chiamate e videochiamate sono facilmente accessibili dall’interno di ogni chat, scegliendo le icone in alto a destra sulla stessa riga del nome del contatto.

Facebook Messenger

Facebook Messenger Computer
Fonte foto copertina: https://about.fb.com/news/2020/04/messenger-desktop-app/

Un’altra applicazione molto semplice da utilizzare per fare delle videochiamate in alta qualità è Facebook Messenger, anche questa appartenente alla società Facebook. Come spiegato per WhatsApp, anche in questo caso non dovremo preoccuparci del sistema operativo utilizzato dai nostri amici, dal momento che Facebook Messenger è compatibile sia con iOS che con Android.

Il social network in blu ci offre la possibilità di effettuare delle videochiamate gratuite, mettendo a nostra disposizione un’applicazione sicura, performante e con un’interfaccia grafica studiata per semplificarci la vita. Potremo utilizzare la stessa app anche per effettuare delle normali chiamate vocali, oppure per limitarci a comunicare con i nostri contatti con dei messaggi di testo.

Dal momento che l’accesso viene effettuato con l’account di Facebook, nella rubrica di questa applicazione troveremo tutte le persone con cui abbiamo stretto amicizia sul social network, senza doverci preoccupare di recuperare il loro numero di telefono.

Google Duo

App per videochiamate Google Duo
Fonte foto copertina: duo.google.com/

Per i sistemi operativi Android si tratta della cosa più simile a Facetime che possiamo trovare. Il vantaggio di questa App rispetto a WhatsApp, per esempio, è che possiamo usarla su più dispositivi. Per iniziare deve sempre essere associata a un numero di telefono, ma poi la possiamo usare, per esempio, sia sul telefono sia sul tablet decidendo di volta in volta da dove chiamare o dove rispondere.

Google Duo fa parte del “pacchetto” Google e permette anche di fare chiamate verso smart speaker e smart hub di casa Google.

Fonte foto copertina: duo.google.com/

ultimo aggiornamento: 18-04-2020

X