5 luglio 1982, Italia-Brasile: Paolo Rossi segna la tripletta Mundial

Il 5 luglio 1982, al Sarriá di Barcellona, l’Italia di Bearzot batte il Brasile di Santana grazie a uno scatenato Paolo Rossi. La vittoria lancia gli azzurri verso la vittoria del Mondiale.

Il Mondiale del 1982 si gioca in Spagna. Dopo l’edizione del 1978, quindi, il torneo iridato di calcio torna nel Vecchio Continente. In Argentina, il ct dell’Italia Bearzot aveva costruito una Nazionale di prospettiva che a tratti era riuscita a esaltare: gli azzurri si erano fermati solo in semifinale, contro l’Olanda.

Nazionale in trincea

L’Italia del 1982 vola in Spagna con tanti dubbi e critiche che investono direttamente Il Vecio, reo di alcune decisioni molto discutibili: in particolare, la convocazione di Paolo Rossi – reduce dalla squalifica per il Calcioscommesse – a discapito del capocannoniere del campionato Pruzzo. L’Italia gioca a Vigo nel gruppo 1 e contro Polonia, Camerun e Perù non va oltre tre pareggi: la qualificazione arriva senza entusiasmare e a un certo punto Scirea e compagni decidono per il silenzio stampa.

Italia, Spagna ’82 (fonte foto: elpais.com)

Il gironcino della morte

Nel turno successivo, l’Italia è inserita nel raggruppamento con Brasile e Argentina. In molti pensano che gli azzurri non abbiano speranze ma contro Maradona e compagni arriva una vittoria che dà morale. Il 5 luglio 1982, al Sarriá di Barcellona, la Nazionale si gioca la qualificazione alla semifinale contro Zico e compagni. La formazione di Santana è la grande favorita e può accontentarsi anche di un pareggio. Ne viene fuori una gara epica: la apre e la chiude Paolo Rossi, il quale firma una tripletta storica grazie a un senso del gol implacabile. In mezzo, i gol di pregevole fattura di Socrates e Falcao. Nei minuti finali, Zoff inchioda a terra un colpo di testa da pochi metri. L’Italia resiste e passa, iniziando a credere nel sogno Mundial. Poi la Polonia, infine la Germania Ovest…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-07-2018

Fabio Acri

X