Guerra evitata tra Renault e Nissan. Le due case automobilistiche hanno trovato il compromesso che permette di mettere fine agli scontri.

PARIGI (FRANCIA) – Niente più scontro tra Renault e Nissan. Come riportato da Il Sole 24 Ore, è stato trovato tra le due case automobilistiche il compromesso che permette di mettere fine ad uno scontro e soprattutto consente di continuare le trattative per rinforzare questa alleanza che ha sicuramente ottenuto molti risultati nel mercato delle quattro ruote.

Le ultime indiscrezioni parlavano di una società francese intenzionata a chiedere la rappresentanza di tutti e tre i nuovi comitati della governance. Alla fine, però, c’è stato il via libera solamente sull’entrata di Thierry Bolloré nel comitato sull’audit e sul ruolo di Jean-Dominique Senard che sarà vicepresidente.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Renault
Fonte foto: https://www.facebook.com/renaultitalia

Accordo Renault-Nissan, si riapre la trattativa con FCA?

L’accordo tra Renault e Nissan potrebbe riaprire la trattativa con FCA anche se ancora non si hanno conferme in questo senso. La casa giapponese, infatti, è sempre stata molto ostica sull’accordo con l’azienda italiana e il fatto di essere riuscita ad ottenere più poteri potrebbe chiudere definitivamente la porta all’entrata della azienda gestita dalla famiglia Agnelli in questa alleanza franco-giapponese.

Le speranze sono tutte in Senard. Il futuro vicepresidente della Renault-Nissan ha sempre guardato confermato il suo sì alla trattativa. Lo stop è arrivato perché in quel momento gli obiettivi della Renault erano differenti ma la fumata bianca con Nissan potrebbero aprire scenari non pensabili qualche settimana fa.

Il Governo italiano ha sempre ribadito il suo sì a questa trattativa anche se in più di un’occasione ha chiesto a Parigi di rimanere fuori per far trovare l’accordo solo alle case automobilistiche. Nelle prossime ore la trattativa potrebbe riaprirsi ma bisognerà aspettare il via libera della Nissan che non è convinto di ufficializzare questo accordo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/renaultitalia

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Alfa Romeo Day, grande festa al Museo Storico di Arese

Formula 1, doppietta Mercedes a Le Castellet. 3° Leclerc