Milan, proposto a Costacurta il ruolo di club manager

Il fondo Elliott vorrebbe “Billy” nella dirigenza rossonera. L’a.d. Gazidis al lavoro anche per individuare il nuovo direttore sportivo: Tare si allontana, dovrebbe restare alla Lazio.

Milan, Alessandro Costacurta potrebbe tornare in rossonero, dopo l’addio del 2007 e la breve parentesi come collaboratore tecnico di Carlo Ancelotti. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, i vertici di via Aldo Rossi avrebbero proposto all’ex difensore milanista il ruolo di club manager.

In attesa di conoscere la risposta di Maldini, dunque, la proprietà si sta muovendo per aggiungere all’organigramma anche altri profili che – come Paolo – hanno fatto la storia del Milan. “Billy” potrebbe essere l’uomo giusto, ma è da capire se accetterà o meno l’offerta del fondo Elliott e dell’amministratore delegato Ivan Gazidis.

Alessandro Costacurta ma non solo: dopo le dimissioni di Leonardo, infatti, la società rossonera è alla ricerca di un nuovo direttore sportivo. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, una pista porta a Igli Tare, attuale dirigente della Lazio, ma resta un’ipotesi molto complicata in quanto la squadra capitolina è molto legata al suo ds. Non sarà facile quindi convincere il patron Claudio Lotito a lasciarlo partire.

Riccardo Orsolini Lorenzo Pellegrini Leonardo Maldini Milan Everton Deulofeu mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Costacurta in società? Gazidis ci prova

Stando a quanto riferito dal quotidiano Tuttosport, nelle ultime ore sarebbe venuto fuori prepotentemente il nome di Sven Mislintat, attuale direttore sportivo dello Stoccarda, il quale, in passato, ha già lavorato con Ivan Gazidis all’Arsenal come capo scouting. Poco di più di un mese fa ha firmato con il club tedesco, ma la retrocessione dei biancorossi potrebbe aprire nuovi scenari.

Nuove mansioni, invece, per Geoffrey Moncada, capo scout del Milan dal primo dicembre 2018. Secondo Sky Sport, Gazidis vorrebbe comporre il duo Maldini-Moncada, con l’ex Monaco destinato a prendersi un ruolo di rilievo all’interno della nuova era rossonera targata Elliott.

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X