Cinque curiosità su Alessio Romagnoli nel giorno del suo compleanno!

Dalle minacce di morte al labrador di Francesco Totti: cinque curiosità su Alessio Romagnoli.

Difensore centrale di grande talento e classe, Alessio Romagnoli è stato da molti considerato come l’erede naturale di Alessandro Nesta, paragone che forse il giovane Alessio non è mai riuscito a onorare fino in fondo: giocatori diversi in un calcio diverso.

Cinque curiosità su Alessio Romagnoli

• Nella stagione 2017-2018, uno dei giocatori meno pagati (si fa per dire) del Milan è Alessio Romagnoli. Stipendio da 2 milioni di euro a stagione a fronte dei 6 incassati da Gianluigi Donnarumma alla sua seconda stagione tra i professionisti. Bene ma non benissimo.

• A differenza di molti suoi giovani colleghi, per Romagnoli la macchina non è una grande passione. Mentre i vari Balotelli e Ibra sfoggiano con orgoglio le loro fuoriserie, Alessio ha ben altre passioni. Visto il calcio moderno… sorprendente!

• A proposito di passioni, Alessio Romagnoli è un appassionato di videogiochi: come testimoniato da alcune immagini pubblicate sui suoi profili social, tra i titoli preferiti (oltre a quelli i calcio ovviamente) c’è GTA. Eterno giovane.

• Alessio Romagnoli su Instagram non ha mai nascosto il suo grande amore per i cani, soprattutto per Carlotta, il labrador regalatogli da Francesco Totti!

• Alessandro Nesta… non a caso. Non è un mistero infatti che la squadra del cuore di Alessio Romagnoli (Lazio), ma proprio la sua fede biancoceleste gli ha procurato non pochi problemi. Ai tempi della Roma il difensore infatti è stato insultato e minacciato di morte dai (non)tifosi giallorossi. Il calcio è altro.

Siete uno spettacolo… #rocco #carlotta 🐶

A post shared by Alessio Romagnoli (@alessioromagnoli46) on

Alessio Romagnoli, fidanzata e vita privata

Alessio Romagnoli è in passato è stato accostato a Veronica Bagnoli, con la quale avrebbe avuto una relazione. Il difensore sarebbe finito poi al centro di uno scandalo a causa di un messaggio inviato dalla nota seduttrice di calciatori e intercettato dalla stampa.

Ho detto a Romagnoli che doveva morire: l’ultima volta sei durato sette minuti e vuoi chiavarmi ancora? Ma cosa facciamo? Giochiamo? Allora ho convocato il Pavia Calcio, una sicurezza. Top player, meglio della serie A. E babam…“, ha scritto la Bagnoli dopo una festa in un noto locale di Milano nel 2016. Il buon Alessio sarebbe dunque ancora single.

 

Fonte foto: https://www.instagram.com/alessioromagnoli46/?hl=it

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-01-2018

Nicolò Olia

X