Italia show nell’Atletica! Gli azzurri continuano a sognare e piazzano Andrea Dallavalle ed Emanuel Ihemeje nella finale del salto triplo alle Olimpiadi 2021!

Dopo le vittorie di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi con gli ori da sogno di domenica 1 agosto, l’Italia continua a stupire nell’atletica! Oggi è il turno della doppietta di Andrea Dallavalle ed Emanuel Ihemeje che accedono alla qualificazione tra i 12 finalisti che si giocheranno le medaglie venerdì 5 agosto alle 4, con gli azzurri come sempre in prima linea. In attesa di vedere le performance di Alessandro Sibilio in finale ai 400 metri ostacoli nel maschile e Eseosa Desalu e Antonio Baldassarre Infantino nei 200 metri maschile, ecco nuove certezze. Peccato aver mancato l tris con Tobia Bocchi che esce di scena al 13° posto assoluto come per primo degli esclusi. L’ultimo azzurro in gara conclude con 16.78 della prima serie ma per 5 centimetri esce di scena. È Pedro Pichardo il primo con 17.71 al secondo tentativo.

Per quanto concerne la doppietta azzurra, il salto triplo maschile vede protagonisti Andrea Dallavalle ed Emanuel Ihemeje. Il primo arriva settimo con 16.99 che per poco (6 centrimetri) non lo porta al primo tentativo direttamente alla finale. Mentre l’altro azzurro è giunto nono grazie alla misura del primo salto a 16.88. Quindi Italia, non ci resta che sognare!

Record del mondo di Karsten Warhlom nei 400 ostacoli

Ma nella notte abbiamo assistito al record del mondo dei 400 ostacoli di Karsten Warhlom. Il norvegese ha migliorato di oltre 76 centesimi il proprio precedente primato scendendo sotto il muro dei 46″. 45″94 il tempo che gli ha permesso di vincere la gara davanti a Rai Benjamin e Alison Dos Santos. Ottavo il nostro Alessandro Sibilio.

Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 03-08-2021


Francesca Genzo vola in finale nella K1 200 metri di canoa velocità!

Olimpiadi Tokyo, Ruggero Tita e Caterina Banti si laureano campioni Olimpici