Alla scoperta di Antonio Cassano: il talento di Bari Vecchia che ha vestito, tra le altre, la maglia della Roma, del Real Madrid e del Milan.

ROMA – Un talento mai esploso completamente per il suo carattere irascibile. Questa potrebbe essere una sintesi della carriera di Antonio Cassano che non è mai riuscito a sfruttare del tutto le possibilità che il calcio gli ha offerto per alcuni suoi comportamenti davvero discutibili. Possibilità che Fantantonio si è meritato per il suo talento cristallino.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Chi è Antonio Cassano: la carriera dell’attaccante barese

Nato a Bari il 12 luglio del 1982, Cassano si avvicina al calcio in una società della periferia della sua città. Dopo alcuni provini andati male, il Bari ha deciso di portarlo nel suo settore giovanile. Proprio con la maglia della squadra del cuore ha esordito nel calcio che conta.

Un talento puro sul quale la Roma ha scommesso. Con il club giallorosso trascorre cinque stagioni di alti e bassi: gol e assist di qualità ma anche un carattere molto irascibile che condiziona la sua avventura nella Capitale. Nonostante questi suoi comportamenti discutibili, il Real Madrid ha deciso di puntare su di lui. Esperienza non fortunata in Spagna anche per la sua forma non proprio perfetta. Un anno e il ritorno in Italia con le maglie di Milan, Inter, Parma e Sampdoria. Con i doriani ha giocato prima dal 2007 al 2011 e poi 2015-2016.

Antonio Cassano
Antonio Cassano

Antonio Cassano: moglie, figli e vita privata

Antonio Cassano ha cercato sempre di tenere fuori la sua vita privata da quella calcistica. A Genova ha conosciuto la pallanuotista Carolina Marcialis, sposata nel 2010. I due hanno avuto due figli: Christopher e Lionel, scelto in onore di Messi.

Cassano ricoverato per complicazioni legate al Covid

Risultato positivo al Covid tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, il 5 gennaio Antonio Cassano è stato ricoverato in ospedale a Genova per complicazioni legate proprio all’infezione. Al momento del ricovero l’ex attaccante è in buone condizioni o comunque non in pericolo di vita.

Cinque curiosità

Di seguito cinque notizie curiose su Antonio Cassano:

• In Spagna è stato soprannominato El Gordito, per la sua forma fisica.

• Il padre lo ha abbandonato quando ancora era piccolo.

• Ha sposato la Marcialis con un matrimonio misto in quanto ateo.

• Nel 2008 è uscita la sua autobiografia, Dico Tutto, scritta insieme a Pierluigi Pardo.

• Da giovane lo chiamavano Peter Pan.

Di seguito il video con alcune giocate di Cassano

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 05-01-2022


Covid, tampone negativo per Leo Messi

Juventus, Allegri: “Morata resta, Ramsey in uscita. Contro il Napoli partita difficile”