Blitz dei carabinieri a Cassino e nel Catanese: diversi arresti

Blitz dei carabinieri a San Bartolomeo di Cassino: fermate undici persone tra cui alcuni appartenenti al clan Spada.

ROMA – I carabinieri nelle prime ore di martedì 30 aprile 2019 hanno effettuato un blitz a San Bartolmeo di Cassino, vicino Roma, contro la famiglia Morelli-Spada.

In manette sono finite undici persone con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, usura ed estorsione. Gli inquirenti hanno sequestrato anche tre alloggi popolari di proprietà dell’Ater, altrettanti terreni e due ville per un valore complessivo di un milione di euro.

Blitz dei carabinieri a Catania, 26 arresti

Contemporaneamente al blitz di Cassino, i carabinieri sono stati protagonisti anche di un’operazione nel Catanese con 26 persone appartenenti al clan dei ‘Truppi’ finiti in manette. Per gli arrestati i reati contestati sono di associazione mafiosa, omicidio, estorsione in concorso, furto, ricettazione, riciclaggio, porto d’arma e trasferimento fraudolento di valori e corruzione. Sequestrati anche 1,5 milioni di euro di beni.

Questo blitz ha permesso agli inquirenti di fare luce su uno degli omicidi di mafia nella ‘lotta’ tra il clan dei Mazzei e quello dei Pulvirenti. La vittima di questo agguato di mafia è stato Paolo Arena, consigliere comunale di Misterbianco e esponente di spicco della DC locale.

Gli arresti odierni – secondo quanto riferito dai carabinieri – potrebbero avere un collegamento anche con la morte del pentito Orazio Pino a Chiavari. L’ex boss, infatti, era coinvolto in questa faida mafiosa. Gli accertamenti continueranno nelle prossime settimane per cercare di trovare una via comune tra l’omicidio avvenuto a Chiavari e questa faida mafiosa di Cosa Nostra. L’interrogatorio di garanzia è previsto nelle prossime ore. Nella consueta conferenza stampa verranno spiegati tutti i dettagli di questa operazione. Un blitz che ha permesso di mettere a segno un colpo molto importante nella lotta alla mafia e a Cosa Nostra.

ultimo aggiornamento: 30-04-2019

X