L’assicurazione medica per un viaggio conviene se si è solo dei turisti? Ecco tutte le risposte in merito.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Assicurazione medica viaggio turisti: perché conviene

La polizza per la copertura delle spese mediche conviene soprattutto ai turisti. Perché?

  • Assicura cure mediche. Infatti, i turisti non vengono curati in alcuni paesi senza copertura assicurativa;
  • Anticipa le spese, così il turista non deve portarsi denaro in più solo per farsi curare;
  • Risolve le pratiche burocratiche dovute alla degenza all’estero.

In più, si sarà al sicuro non solo per operazioni importanti, ma anche per il semplice acquisto di medicinali utili per le cure salvavita. Infine, la polizza conviene dal punto di vista dei documenti: per richiedere visti in paesi extra UE la copertura medica è la prima cosa che si va a guardare, dopo i documenti di riconoscimento.

Caratteristiche dell’assicurazione sanitaria viaggio turisti

assicurazione medica turisti
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/fotografo-turistica-istantanea-2959776/

La polizza medica per turisti in viaggio, per essere valida, deve avere delle caratteristiche ben precise. Prima di tutto, deve essere conveniente.

Quindi, deve tutelare il viaggiatore per i pochi giorni di vacanza, impedendo che il turista ci rimetta di tasca propria (quindi, niente franchigia). In più, la copertura medica deve essere valida all’estero e offrire un numero di servizio da contattare per chiedere aiuto.

La polizza deve essere facile da usare. I documenti vanno insieme a quelli di viaggio e la polizza va mostrata al personale sanitario. Quindi, deve essere chiara, in inglese e, se possibile, anche nella lingua del paese estero dove si va in vacanza.

Infine, le polizze mediche per pochi giorni costano di meno, soprattutto per l’Europa. Anche se nei paesi UE c’è copertura “Healthcare”, è sempre bene avere una polizza. Infatti, anche in Spagna o in Portogallo, per esempio, le spese sanitarie sono elevate e solo una buona assicurazione può risolvere questo tipo di questioni.

La polizza che conviene è con la formula del pagamento diretto, che assicura il turista sull’anticipo delle spese con un massimale certo. Questo, diverso da paese a paese e dipendente dai giorni di permanenza, è l’ideale per stare tranquilli in caso di imprevisti.

Assicurazione turisti: dove trovarla

Le polizze mediche che convengono davvero si trovano presso le compagnie di assicurazioni online. Queste offrono concrete possibilità di risparmio e funzionano davvero, garantendo il turista. Solo così, l’assicurazione sanitaria sarà conveniente: tutelando la salute senza far piangere il portafoglio.

Senza, pochi giorni di permanenza potrebbero costare cari, soprattutto di fronte a un imprevisto. La salute è la prima cosa e la copertura assicurativa è sempre uno scudo per proteggerla.

In più, i preventivi mostrano prezzi in linea con le coperture, quindi ideali anche per viaggi di una settimana in un paese estero tutto da scoprire e da vivere per una vacanza all’altezza delle aspettative.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/pedoni-attraversamento-strada-citt%C3%A0-918471/

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-02-2018


Assicurazione sanitaria viaggio USA, cosa ti offre e cosa copre?

Assicurazione sanitaria per viaggio in Inghilterra, come si fa