Austria, Bierlein nominata cancelliere. Elezioni a settembre

Brigitte Bierlein è il nuovo cancelliere dell’Austria. L’ex presidente della Corte Costituzionale resterà in carica fino a settembre.

VIENNA (AUSTRIA) – Dopo le dimissioni di Kurz è stato nominato il nuovo cancelliere dell’Austria. Si tratta dell’ex presidente della Corte Costituzionale, Brigitte Bierlein, che ha ricevuto l’incarico dal presidente della Repubblica, Alexander Van der Bellen.

Un ruolo a termine visto che a settembre 2019 sono previste le elezioni. Si tratta, comunque, di un incarico storico visto che fino a questo momento mai nessuna donna prima di lei era stata nominata cancelliere. Un duro lavoro per la Bierlein che in questi mesi dovrà cercare di fare ripartire l’Austria che nelle ultime settimane ha segnato un piccolo rallentamento per lo scandalo che ha visto protagonista il Governo e in particolare il numero due Strache.

Brigitte Bierlein
Brigitte Bierlein (fonte foto https://www.facebook.com/valter.grizancic.7)

L’Austria si prepara a tornare alle urne

Un ritorno alle urne previsto per settembre per l’Austria. Lo scandalo che ha colpito la maggioranza del Paese ha costretto il cancelliere Kurz a rassegnare le dimissioni dopo quelle di Strache. Una vicenda che quindi è costata molto cara alla nazione austriaca che nei prossimi mesi dovrà cercare di uscire da una crisi che ormai dura da diverso tempo.

Per trascorrere questi mesi il presidente della Repubblica ha deciso di affidare l’incarico alla Bierlein, che finora era stata presidente della Corte Costituzionale. Al momento non si conoscono le sue intenzioni di proseguire questo incarico al termine di questo breve periodo. Si ragiona ma prima di prendere una decisione definitiva bisognerà attendere i risultati di questi tre mesi. Toccherà alla prima donna cancelliere nella storia austriaca iniziare una contrattazione in Europa per questo periodo di cambiamento. A breve in Austria inizierà una lunga campagna elettorale che avrà come obiettivo principale quello di cercare di rilanciare il Paese dopo le polemiche delle ultime settimane.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/valter.grizancic.7

ultimo aggiornamento: 30-05-2019

X