Bacca a un passo dal Marsiglia: al Milan una cifra vicina ai 20 milioni

Il club francese ha messo nel mirino l’attaccante colombiano. Bacca viene valutato 25 milioni dal Milan ma l’accordo potrebbe essere raggiunto anche con un’offerta più bassa.

chiudi

Caricamento Player...

Nel 4-0 rifilato al Bayern Monaco ha fatto notizia la panchina di Carlos Bacca: il tecnico rossonero, infatti, non ha concesso neanche un minuto all’attaccante colombiano. Al termine dell’amichevole che ha chiuso la tournée in terra cinese del Milan, Montella ha chiarito: “Bacca? Non l’ho schierato perché giovedì non giocherà. Il ragazzo è molto sereno, abbiamo fatto tutto in armonia ma è chiaro che la scelta sia dovuta anche alle future mosse di mercato“. In sostanza, l’ex Siviglia è con le valigie in mano e in via Aldo Rossi aspettano solo l’offerta giusta.

Marsiglia a un passo

Il club che sembra maggiormente convinto di affondare il colpo e acquisire le prestazioni di Bacca è il Marsiglia. Il tecnico Rudi Garcia considera fondamentale il colombiano. E, dalla Francia, giungono indiscrezioni secondo le quali già nelle prossime ore il club francese potrebbe presentare un’offerta ufficiale al Milan. Con il Peluca l’accordo è praticamente stato raggiunto, sulla base di 3,5 milioni netti a stagione. Restano da convincere Fassone e Mirabelli, appena rientrati alla Malpensa dalla Cina.

Distanza tra domanda e offerta

La valutazione di partenza da parte del Milan è di 25 milioni, a fronte di un investimento di 30 effettuato due stagioni fa. Il Marsiglia, circa un mese fa, aveva messo sul piatto 15 milioni, pochi per i rossoneri. In via Aldo Rossi sono disposti a abbassare le richieste pur di cedere il colombiano per i seguenti motivi: liberarsi di un ingaggio pesante, fare cassa e fare posto a un nuovo attaccante. Secondo i rumors provenienti da Oltralpe, con l’aggiunta di 5 milioni di bonus facilmente raggiungibili, per Bacca arriverebbe il via libera da parte di via Aldo Rossi a liberare l’armadietto di Milanello.