ICC – Bayern-Milan (0-4), i rossoneri danno spettacolo: le note positive per Montella

Montella abbatte Ancellotti: i rossoneri vincono 0-4 e lanciano un segnale al Craiova di Mangia!

chiudi

Caricamento Player...

Primo ruggito stagionale per il Diavolo rossonero che si impone con un netto 0-4 nei confronti del Bayern di Carlo Ancelotti. Si chiude dunque in maniera positiva la tournèe cinese per i ragazzi di Montella, che grazie ad una buona e convincente prestazione possono far ritorno in Italia con il sorriso. E’ successo quasi tutto nella prima frazione di gioco, dove il Milan è stato in grado di colpire la squadra bavarese per 3 volte grazie alle reti di Kessie al 14esimo minuto su assist di un ispirato Rodriguez e Cutrone che di testa al 32esimo firma il raddoppio e al 43esimo trova la doppietta personale dopo un’azione di grande velocità e tecnica avviata da Niang e rifinita da Bonaventura. La sfida viene chiusa nella ripresa grazie al primo gol in rossonero di Chalhanoglu che dopo essersi accentrato trova una bella conclusione con il destro alla quale Fruchtl non riesce ad opporsi.

Niang Milan

Bayern Monaco-Milan, Montella si gode le note positive

Molte le note positive in casa Millan: dalla ritrovata voglia di spaccare la partita di Niang, al fiuto del gol del ragazzo prodigio Cutrone, passando per il ritorno in campo di un ritrovato Bonaventura. Tanta corsa anche per Kessie, davvero instancabile in più occasioni e presente in tutte le zone del campo. Al minuto 63, Montella regala anche l’esordio del neo acquisto Bonucci, pochi minuti per cominciare al meglio il rodaggio con la nuova maglia. Il pubblico cinese, molto caldo sugli spalti per tutta la durata del match, ha regalato molti cori e applausi a tutti i giocatori, sintomo di grande affetto e riconoscenza verso la nuova società. Anche se spesso l’italiano era poco chiaro o del tutto improvvisato, noi ci scherziamo su e ci godiamo la chimera rossonera.