Berlusconi ancora positivo al coronavirus a un mese circa dal contagio. Il leader di Forza Italia si avvicina all’ottantaquattresimo compleanno.

A un mese di distanza circa dal contagio, Silvio Berlusconi è ancora positivo al coronavirus, non presenta sintomi, lavora ma ancora non ha superato l’ostacolo del tampone negativo che di fatto certifica la fine della malattia.

Non si tratta del primo caso di una lunga degenza. Sono tante le persone che risultano positive al Covid a distanza di diverse settimane dal momento de contagio.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi ancora positivo al coronavirus. La rassicurazione ad amici e parenti: “Mi sento come un leone”

Le condizioni di Silvio Berlusconi sono buone. Superato il momento duro della malattia e il ricovero al San Raffale, il leader di Forza Italia è concentrato sul lavoro dopo le elezioni regionali.

Nonostante le buone condizioni di salute, Silvio Berlusconi a un mese circa dal contagio risulta ancora positivo al Coronavirus. Le sue condizioni non destano preoccupazione di sorta anche se evidentemente continuano gli accertamenti del caso in attesa del doppio tampone negativo.

Non ho sintomi. Mi sento come un leone“, ha fatto sapere Berlusconi ad amici e parenti rassicurando sulle proprie condizioni dopo che nelle scorse settimane aveva fatto sapere di aver affrontato una delle prove più dure della sua vita.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Il compleanno: ottantaquattro anni senza appuntamenti particolari

Nessuna festa di compleanno quindi per il Cavaliere che il 29 ottobre compie ottantaquattro anni. Nessun appuntamento particolare quindi per ridurre i contatti e limitando quindi le possibilità di contagio.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus politica Silvio Berlusconi

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Coronavirus, De Luca: ‘Se la curva continua a salire chiuderemo tutto’

Vanity Fair: “Meghan Markle ha ambizioni per le presidenziali Usa 2024”