Biglia, tra Milan e Lazio ballano 3 milioni: la situazione

Il giocatore ha raggiunto i compagni nel ritiro di Auronzo di Cadore. Nel frattempo, i due club continuano a trattare: i rossoneri hanno alzato l’offerta per Biglia.

chiudi

Caricamento Player...

Altro giro, altra telenovela di mercato. Da Gigio Donnarumma a Lucas Biglia, il passo è breve ma estenuante. Nella giornata di ieri, dopo aver sostenuto le tradizionali visite mediche di inizio stagione con la Lazio, il regista argentino si è aggregato ai compagni per cominciare la preparazione in vista della nuova stagione. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la speranza di Biglia era di rimanere a Roma in attesa di novità sulla trattativa con il Milan. Ma le novità si sono fatte attendere invano, così il club biancoceleste ha comunicato al giocatore che nel pomeriggio sarebbe partito per il ritiro di Auronzo di Cadore.

Mercato Milan, l’offerta dei rossoneri per Biglia sale a 15 milioni più bonus

La distanza tra le parti si è via via ridotta, ma ancora non abbastanza per produrre la fumata bianca. Claudio Lotito è sceso a 20 milioni di euro, ma non sembra intenzionato ad abbassare ulteriormente le sue pretese. Dal canto suo, il Milan, compiendo un altro piccolo sforzo, si è portato a 15 milioni più 2 di bonus. Insomma, ballano 3 milioni di euro, cifra colmabile con pizzico di buona volontà in più. I rossoneri hanno raggiunto da tempo un accordo con Biglia, ma l’ostacolo (l’unico) da superare resta Lotito.