Guerra in Siria, cambia la sede della finale di Champions League?

Guerra in Siria, cambia la sede della finale di Champions?

Cambia la sede della finale di Champions League? La UEFA frena ma il ministro Spadafora attacca: “Inopportuno giocare la sfida a Istanbul”.

ROMA – Cambia la sede della finale di Champions League? La guerra in Siria potrebbe portare la UEFA a variare lo stadio anche il vicepresidente Michele Uva frena su questa possibilità.

Tutte le cose – ha affermato – vanno discusse dentro l’Esecutivo. Revocare una finale è un atto forte ma al momento non siamo nelle condizioni giuste per poterne parlare. E’ ancora prematuro per sanzioni a questo livello ma sicuramente vedremo più in là“.

Massima allerta per Francia-Turchia

Michele Uva ha voluto separare l’aspetto politico da quello sportivo: “Stiamo parlando di due cose completamente diverse. Il momento nnon è dei migliori e certi gesti sono da biasimare ma il tempo per parlarne c’è e prenderemo una decisione nei prossimi giorni”.

Massima allerta per Francia-Turchia che è considerata una partita a forte rischio: “Mi aspetto un match molto bello perché ha un valore altissimo dal punto di vista sportivo. Spero che lo spettacolo sportivo sia straordinario e che i tifosi dimostrino l’amore per il calcio e non sconfinino nella politica. Questa cosa fa tremare tutti e dal punto di vista della sicurezza c’è massima attenzione“.

Champions League
fonte foto https://twitter.com/ChampionsLeague

La posizione dell’Italia

Se la UEFA frena su una possibile variazione di sede, da parte dell’Italia la posizione sembra essere irremovibile. In una lettera inviata al presidente Ceferin il ministro Spadafora ha chiesto di valutare “se sia opportuno mantenere Istanbul come sede della prossima finale di Champions alla luce dei gravissimi atti contro la popolazione civile curda e dell’intervento on il quale l’Unione Europea condanna l’azione militare della Turchia“.

Roma quindi chiede una modifica immediata della sede per non rischiare di arrivare a poche settimane dall’evento e non avere idea su dove disputare la partita.

fonte foto copertina https://twitter.com/ChampionsLeague

ultimo aggiornamento: 14-10-2019

X