La conferenza stampa di Antonio Conte alla vigilia di Inter-Borussia Monchengladbach.

APPIANO GENTILE (COMO) – Vigilia di Inter-Borussia Monchengladbach per Antonio Conte, sfida in programma a San Siro alle 21 di mercoledì 21 ottobre 2020.

Inter-Borussia Monchengladbach, la conferenza stampa di Antonio Conte

L’Inter riparte dalla Champions League dopo la finale di Europa League. “L’esperienza dello scorso anno – ha ammesso Conte in conferenza stampa, riportato da tuttomercatoweb.comci ha permesso di maturare. Siamo cresciuti tutti e abbiamo rinforzato la rosa. Partiamo più attrezzati“.

Sulla formazione il tecnico nerazzurro ha preferito non sbilanciarsi: “Bastoni è a disposizione. Gli servirà del tempo per ritrovare la condizione. Brozovic potrebbe riposata, con Sensi da valutare. L’importante è non correre rischi. Eriksen? Stiamo giocando con il trequartista perché penso che esalti la squadra. Lo abbiamo adottato questo modulo anche nella scorsa stagione. Sanchez sta bene e potrebbe giocare dall’inizio“.

Per Conte c’è la possibilità di vincere un trofeo internazionale: “Sento di essere davvero vicino. Sto imparando a gustarmi il percorso con il club e credo che sia la cosa più importante. Il mio è un cammino che mi rende davvero orgoglioso“.

Mv Bologna 02/11/2019 – campionato di calcio serie A / Bologna-Inter / foto Massimiliano Vitez/Image Sport nella foto: Antonio Conte

Inter-Borussia Monchengladbach, la conferenza stampa di Samir Handanovic

In conferenza stampa anche Samir Handanovic. Il portiere sloveno vuole chiudere la porta. “Otto gol sono tanti – ha ammesso il capitano nerazzurro – ma creiamo tanto e siamo molto più offensivi. Un modo di giocare che aumenta la possibilità di prendere il contropiede. In questi giorni non siamo riusciti a lavorare per migliorare la solidità. Abbiamo visto gli errori e speriamo di correggerli. Sono fiducioso e dobbiamo alzare il livello per cercare di andare avanti in Champions“.

Una carriera per l’estremo difensore che non è ancora ai titoli di coda: “Posso dare tanto. Mi sento bene e le motivazioni non mancano. Il calcio per me è tutto e finché posso migliorare e competere continuerò a giocare“.

Di seguito il video con la conferenza stampa completa di Antonio Conte e Samir Handanovic

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
antonio conte calcio calcio news inter-borussia monchengladbach sport

ultimo aggiornamento: 21-10-2020


Europa League, il calendario la lista del Milan

Napoli-AZ Alkmaar, Gattuso: “Pochi cambi. Vogliamo passare il turno”