Champions League, Beppe Marotta: “Girone abbordabile, siamo tra i favoriti per la vittoria”

Il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, commenta con soddisfazione il verdetto dell’urna.

La Champions League della Juventus inizierà contro il Manchester United di Mourinho, il Valencia e lo Young Boys. Un sorteggio che non lascia grandi preoccupazioni nell’ambiente bianconero. Anzi, senza falsa modestia, il direttore generale Beppe Marotta accoglie con un sorriso il verdetto dell’urna. Queste le sue parole ai microfoni di Sky: “Girone abbordabile. I commenti sono sempre i soliti, ma dipende da noi stessi e da come affrontiamo le avversarie, le gare singole sono determinanti“.

Champions League, Beppe Marotta: “Con CR7 dobbiamo puntare alla vittoria

Sicuro di sé, al limite della spavalderia, Marotta ha proseguito: “Con Ronaldo siamo tra le favorite, non ci dobbiamo nascondere. È stata un’operazione straordinaria e abbiamo voluto alzare il livello qualitativo della squadra. Perché non era in sala? La sua assenza è una decisione personale, presa nel corso della giornata, che rispettiamo. Amareggia la scelta di dare il premio a Modric e non a Cristiano, che ha regalato le migliori emozioni di questa competizione“.

Juventus, Allegri: “Gruppo impegnativo

Decisamente più cauto il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, che ha commentato il sorteggio su Twitter: “Gruppo impegnativo con squadre di assoluto valore, grande tradizione e stadi storici“. L’account ufficiale della Vecchia Signora ha invece sottolineato due incroci tra ex: Cristiano Ronaldo ritroverà il ‘suo’ Old Trafford (incrociando tra l’altro Mourinho), mentre Cancelo rivedrà Valencia.

Per i tifosi bianconeri, però, l’avversario più speciale sarà certamente quel Paul Pogba sognato per buona parte della scorsa sessione di mercato, ma rimasto (senza grande voglia) alla corte dello Special One.

Nel video uno delle sfide più importanti del passato tra Juventus e Manchester United:

ultimo aggiornamento: 30-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X