Chi è Stefano Lo Russo, la biografia e la vita privata del candidato del Centrosinistra alle Comunali di Torino.

TORINO – Stefano Lo Russo il candidato del Centrosinistra alle elezioni comunali di Torino. Il docente universitario ha vinto le primarie del Partito Democratico. Nelle prossime settimane inizierà la campagna elettorale con l’obiettivo di succedere a Chiara Appendino alla guida del capoluogo piemontese.

Chi è Stefano Lo Russo, la biografia del politico piemontese

Nato il 15 ottobre 1975 a Torino, Stefano Lo Russo prima di entrare in politica si è dedicato sia alla carriera di docente universitario che di arbitro. Completati gli studi, infatti, è diventato professore di Geologia al Politecnico di Torino. In contemporanea, però, ha alimentato la sua passione per lo sport diventando uno dei fischietti nazionali. La sua avventura in questo campo si è fermato nei dilettanti.

Nei primi anni 2000 la decisione di entrare in politica. Una passione che, come ammesso dallo stesso politica, è nata durante l’impegno nel volontariato al fianco di don Aldo Rabino. La prima elezione in Consiglio Comunale a Torino è arrivata nel 2006. Un presidio molto apprezzato tanto da essere confermato sia nel 2011 (dove è stato anche assessore all’Urbanistica) e nel 2016. In questo ultimo quinquennio ha assunto il ruolo di capogruppo consiliare.

La candidatura a sindaco di Torino

Il 13 giugno 2021 l’ufficialità della sua candidatura a sindaco di Torino. La certezza è arrivata subito dopo le vittorie alle primarie del Partito Democratico.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Torino
Torino

La moglie, i figli e la vita privata di Stefano Lo Russo

Il politico ha sempre lasciato la sua vita privata fuori dalla luce dei riflettori. L’esponente del Pd è sposato e ha tre figli ed è un grande appassionato di sport e del calcio. Nelle prossime settimane si conoscerà molto di più di Lo Russo, il candidato sindaco del Partito Democratico alle elezioni comunali di Torino.


Chi è Simon Kjaer

Paolo Bonolis compie 60 anni